Calciomercato Roma, corsa a due per l’attacco | Incognita Dzeko

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30

Calciomercato Roma, è corsa a due per l’attacco giallorosso. Anche se rimane l’incognita Dzeko: da capire il futuro dell’attaccante bosniaco 

CALCIOMERCATO ROMA
Edin Dzeko ©GettyImages

Il calciomercato della Roma entra nel vivo. Soprattutto perché adesso, con la scelta dell’allenatore fatta e ufficializzata, e con l’addio di Fonseca alla fine della stagione, Tiago Pinto ha messo a posto la cosa più importante. Adesso il general manager portoghese, potrà concentrarsi sulle trattative di mercato con il suo connazionale. Quel Mourinho che dalla prossima stagione sarà il tecnico giallorosso.

In ballo, oltre a tutte le altre, c’è anche la questione dell’attaccante. Sembrava che Dzeko dovesse andare via certamente. Invece nelle ultime ore qualcosa potrebbe essere cambiata. Soprattutto dopo la prova di ieri sera del centravanti bosniaco. Che non è assolutamente sembrato un elemento alla fine di un’avventura. Parlerà con Mourinho, e poi deciderà il suo futuro. Che potrebbe essere ancora con la maglia della Roma addosso.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Florenzi chiama: con Mourinho è da Scudetto

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, non solo De Gea | Spunta un campione in saldo

Calciomercato Roma, lotta a due per l’attacco

Calciomercato Roma
Icardi (Getty Images)

Se non altro si parla di nomi importanti. Così come sottolinea il Corriere dello Sport, Tiago Pinto potrebbe decidere di puntare su uno tra Mauro Icardi e Andrea Belotti. Il primo ormai è un pesce fuor d’acqua nello scacchiere disegnato da Pochettino. Il secondo, dopo aver salvato il Torino, penserà al suo futuro. Che potrebbe essere lontano dalla maglia granata.

Supposizioni, idee, e trattative che potrebbero essere smentite nello spazio di qualche minuto. La Roma ha dimostrato che se vuole tenere nascosta una cosa – anche a livello di Mourinho – è capace di farlo. Saranno giornate calde e intense le prossime. Tutti a capire quali possano essere le vere e proprie intenzioni della società giallorossa per la prossima stagione. Certo, prendere Mourinho dà un’indirizzata ben precisa…