Calciomercato Roma, ufficiale: cessione sbloccata

Calciomercato Roma, adesso è ufficiale: cessione sbloccata a una settimana dalla chiusura del mercato. E di mezzo c’è l’Arsenal

Granit Xhaka ©Getty Images

Di mezzo c’è l’Arsenal, che questa volta, a differenza della situazione relativa a Xhaka, potrebbe dare un importante vantaggio a Tiago Pinto nella sua opera di gestione della rosa. E soprattutto per quanto riguarda le uscite da completare da qui alla fine del calciomercato. Per alleggerire il monte ingaggi e per trovare, di conseguenza, quelle risorse necessarie per affondare il colpo per un centrocampista, che sarebbe la classica ciliegina sulla torta in questa finestra di trattative.

Ma partiamo da un fatto, che è ufficiale, e che quindi non ha nessun bisogno di commenti: i Gunners, qualche minuto fa, hanno ufficializzato l’arrivo di Ramsdale, portiere classe 1998, prelevato dallo Sheffield United. Sì, proprio quel club che guarda alla Roma per trovare il sostituto. La cessione sembra sbloccata.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, ha firmato | Domani arriva l’ufficialità

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, altra uscita | Aumentano le richieste

Calciomercato Roma, si sblocca la situazione Olsen

Robin Olsen ©Getty Images

Il club inglese infatti, intuendo che la trattativa che ha portato il proprio estremo difensore all’Arsenal, ha cercato di cautelarsi per tempo, contattando la società giallorossa e chiedendo informazioni per il portiere svedese Olsen che è tornato nella Capitale dopo l’esperienza in Premier League con la maglia dell’Everton. Elemento affidabile, che si è rilanciato anche dopo un ottimo Europeo con la casacca della propria nazionale. Una trattativa questa che si potrebbe chiudere in breve tempo, anche perché sembra già avviata.

Pinto quindi rimane in attesa dell’ultima offerta ufficiale per chiudere la pratica Olsen e poi concentrarsi verso altre situazioni. Il general manager della Roma sta riuscendo, come detto prima, nel suo intento.