ASRL | Non solo Pellegrini, altro rinnovo: c’è già la data

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

ASRL | Non solo Pellegrini in cima alla lista di Pinto. In programma un altro rinnovo. E c’è già la data per chiudere. Le ultime in esclusiva

Calciomercato Roma
Mancini ©Getty Images

di DANIELE TRECCA

Priorità a Pellegrini e alle altre scadenze più imminenti. La scorsa primavera la dirigenza della Roma era stata molto chiara nel buttare giù una potenziale scaletta relativa al capitolo rinnovi. L’ultimo incontro tra Tiago Pinto e gli agenti del Capitano hanno avvicinato ulteriormente le parti, per una firma fino al 2026 che potrebbe arrivare sulla base di circa 3.5-4 milioni di euro, bonus inclusi. Una volta completato l’iter per il 7 giallorosso, che si delinea sempre più in discesa, il club affronterà anche la situazione di Jordan Veretout e Gianluca Mancini.

Per quanto riguarda il francese, secondo quanto appreso da Asromalive.it, se non dovessero esserci ritardi nella questione Pellegrini, un primo aggiornamento tra le parti potrà arrivare già a ridosso o durante la prossima sosta per le Nazionali. Il 17 giallorosso è in scadenza a giugno 2024 ed è plausibile che le parti in causa valutino un prolungamento di ulteriori due anni.

LEGGI ANCHE: Roma-Cska Sofia: la probabile formazione giallorossa | Mou cambia

LEGGI ANCHE: Roma-CSKA Sofia, Mourinho sorride | Ritorna in campo

ASRL, Veretout il prossimo a rinnovare

Roma-Sassuolo
Jordan Veretout ©Getty Images

C’è anche spazio per Veretout, quindi, nel taccuino di Tiago Pinto. Il centrocampista, anche in questa stagione, ha iniziato alla grande. Tre gol nelle prime tre sfide di campionato. Un bottino niente male per uno che gioca davanti alla difesa. Ma già l’anno scorso, Jordan, era riuscito a farsi vedere in zona gol con grande continuità. Poi, dal dischetto, è quasi infallibile.

Ma oltre questo, c’è la garanzia di avere un elemento in grado di garantire equilibrio alla squadra. E Mourinho è felice di averlo ancora a disposizione. Si chiude, quindi.