Calciomercato Roma, Pinto non perde tempo | Altra trattativa in corso

La dirigenza della Roma è al lavoro per garantire a José Mourinho una squadra sempre più competitiva ad alti livelli. 

Roma
José Mourinho ©GettyImages

L’ottima partenza in Campionato e in Conference League della Roma ha un marchio evidente, quello di José Mourinho. L’allenatore portoghese ha cominciato nel migliore dei modi la sua avventura nella Capitale e ha già trovato l’ossatura fondamentale della squadra. Una delle caratteristiche di questo avvio di stagione è infatti la grande continuità che il tecnico ha voluto dare a un gruppo di calciatori. Il loro impiego è stato costante e anche quando lo Special One ha deciso di ricorrere al turn over la loro presenza non è stata messa in discussione.

Tra questi giocatori figura sicuramente Lorenzo Pellegrini, insieme a Gianluca Mancini e Bryan Cristante.

LEGGI ANCHE: Roma, ultime da Trigoria | Le condizioni di Karsdorp e Calafiori

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, rinforzo in arrivo | Lo vuole Mourinho

Cristante tra gli indispensabili di Mou | Si tratta per il rinnovo

cagli
Bryan Cristante @Getty Images

L’intenzione della società è di dare continuità a questo gruppo di giocatori – da arricchire nelle prossime sessioni di calciomercato con nuovi innesti – così da garantire la crescita del senso d’appartenenza nello spogliatoio. In quest’ottica sarà fondamentale l’annuncio sul rinnovo di Lorenzo Pellegrini che appare ormai imminente. Ma Tiago Pinto e la dirigenza giallorossa si stanno muovendo anche per blindare un altra delle colonne della Roma di Mourinho: Bryan Cristante. Il centrocampista ha ritrovato la continuità dei tempi dell’Atalanta e l’allenatore non rinuncia mai a lui. Per questo le trattative per prolungare il suo contratto sono già partite e a Trigoria intendono chiudere presto un accordo. Secondo il portale spagnolo todofichajes.com l’offerta per il prolungamento dovrebbe portare Cristante a guadagnare una cifra vicina ai 3 milioni a stagione. Quasi il doppio di quanto attualmente percepisce il centrocampista. L’attuale accordo è in scadenza nel 2024 ma la Roma vuole prolungarlo, anche per dare un segnale, di uno o due anni.