Calciomercato Roma, accordo saltato | Arriva a gennaio

Calciomercato Roma, non si arresta il lavoro di Tiago Pinto volto a migliorare la rosa dopo Natale. Queste le ultime novità.

Tiago Pinto © Asromalive.it

Dopo un mercato estivo “da sette e mezzo in pagella”, il gm portoghese sta continuando silenziosamente il proprio lavoro per migliorare la rosa e ovviare ad una serie di questioni rimaste irrisolte dopo il calciomercato scorso.

Il portoghese cercherà sicuramente di piazzare i rimanenti esuberi, dalle cui sortite si potrebbe ricavare un non irrisorio bottino. Fondamentale, quest’ultimo, per investire e apportare delle modifiche alla rosa in quei reparti apparsi più in difficoltà.

Molto dipenderà anche dalle valutazioni che si faranno nei prossimi mesi, in base all‘andamento della squadra e al rendimento dei singoli. Il tutto senza dimenticare di tenere in considerazione le condizioni fisiche dei vari giocatori.

L’ennesimo e recente infortunio di Chris Smalling potrebbe, ad esempio, spingere la società a fare qualche riflessione anche in difesa, come raccontatovi stamane. Una delle priorità continua però ad essere quella legata alla zona mediana, relativamente alla quale sarebbero emerse dei dettagli di non trascurabile importanza.

Leggi anche: Verso Juve-Roma, Allegri “copia” Mou | La mossa che sorprende tutti

Calciomercato Roma, Zakaria rifiuta il rinnovo: giallorossi sempre più vicini

Calciomercato Roma
Denis Zakaria ©GettyImages

Tra i vari, uno dei nomi che stanno “rimbalzando” con maggiore frequenza nella Capitale è quello di Denis Zakaria. Lo svizzero, il cui contratto con il Borussia Monchengladbach è in scadenza fra un anno, sta continuando a declinare le numerose proposte di rinnovo da parte dei tedeschi.

Il suo approdo a Roma era stato sfiorato già a fine agosto, quando sembravano essersi delineati i giusti presupposti per accontentare Mourinho e ovviare al mancato arrivo del connazionale Xhaka, seguito invano per più di due mesi.

Zakaria figura ora in pole position al taccuino di Pinto, incoraggiato anche dai su citati e reiterati rifiuti. A tal proposito, in queste ore è stata lanciata da Nicolò Schira un’importante novità circa la sua situazione.

A sua detta, infatti, la trattativa tra l’elvetico e i giallorossi sarebbe in uno stadio avanzato e da Trigoria gli sarebbe stata recapitata un’offerta contrattuale che lo legherebbe al club fino al 2026. Seguiranno aggiornamenti.