Calciomercato Roma, sorpasso Juve | Arriva a zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54

Tempo di guardare al calciomercato di gennaio in casa Roma, c’è un intrigo che coinvolge altre due big della Serie A. Ma il sorpasso della Juve sembra decisivo.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©Asromalive.it

La Serie A è ferma per la pausa Nazionali e le attenzioni, in questi giorni senza campionato, si rivolgono già alla finestra di calciomercato invernale. Si prevede un mercato di riparazione piuttosto movimentato in Serie A, all’insegna delle occasioni a parametro zero. Tantissime trattative ruotano intorno ai giocatori in scadenza di contratto, coinvolgendo tante big del campionato nostrano.

Leggi anche: Calciomercato Roma, Pinto rompe gli indugi | Tesoretto e doppio colpo

Riflettori puntati sui giocatori in scadenza di contratto, vera e propria occasione nella finestra di gennaio. Tanti calciatori non hanno trovato l’accordo per il rinnovo, non solo in Serie A, il calciomercato di riparazione è l’occasione giusta per accontentare sia il club che l’entourage dello svincolato. In tal senso c’è una pista caldissima che porta a guardare in Eredivisie, in particolare in casa Ajax.

Leggi anche: Roma, l’Olimpico si scalda | Tutte le novità in arrivo

Sorpasso Juve su Roma e Milan, arriva a gennaio

Mazraoui © Getty Images

L’oggetto del desiderio risponde al nome di Noussair Mazraoui, terzino destro classe 1997, da sempre in forza ai lancieri di Amsterdam. In pianta stabile anche nella nazionale marocchina, come riportato dal sito Calciomercatoweb.com, tutti gli indizi portano a guardare in Serie A per il suo futuro. Non è stato trovato l’accordo per il rinnovo contrattuale e il terzino ha da poco cambiato procuratore, affidandosi a Mino Raiola. Sulle sue tracce, oltre alla Roma, si segnalano Milan e Juventus, ma i bianconeri stanno provando a giocare d’anticipo. L’ex Ajax e capitano dell’Olanda Matthijs de Ligt si è mosso in prima persona per convincere il laterale a sposare la causa bianconera. E’ più che probabile che la squadra di Allegri tenti l’affondo decisivo a gennaio, regalandosi un parametro zero che fa gola a molti club.