Calciomercato Roma, ecco il nuovo Ibra | Lo scambio manda KO la Juve

Secondo gli ultimi rumors di calciomercato José Mourinho avrebbe messo gli occhi su un talento del calcio italiano. 

Dal momento del loro arrivo, Dan e Ryan Friedkin hanno chiarito le loro intenzioni rispetto alla Roma: far crescere la squadra e portarla ai più alti livelli.

calciomercato roma lucca
José Mourinho ©Getty Images

Operazione che, inevitabilmente, richiede tempo. La proprietà statunitense deve infatti rinforzare il club sia dal punto di vista economico che da quello tecnico. Impensabile, quindi, un approccio “da sceicchi” come per il Paris Saint Germain o per il nuovo Newcastle del fondo Pif. I Friedkin hanno un piano di medio periodo, iniziato con l’arrivo di José Mourinho sulla panchina giallorossa. Serviranno risultati positivi, crescita del fatturato e operazioni ben realizzate in sede di mercato. Per questo l’attenzione del General Manager Tiago Pinto è anche rivolta alla possibilità di arrivare a giocatori giovani dalle grandi prospettive.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, jolly in Premier | Lo vendono a gennaio

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, game over Juventus | Scambio e maxi beffa

Calciomercato Roma, Mou ha scelto un attaccante | La situazione

L’acquisto di giocatori di talento in giovane età rappresenta infatti un modo per garantire una crescita nel futuro, tanto dal punto di vista tecnico quanto per le potenzialità economiche.

calciomercato roma lucca
Lorenzo Lucca ©Getty Images

In questo senso in casa Roma c’è un nome che mette tutti d’accordo: quello di Lorenzo Lucca. Il bomber del Pisa – 6 gol nelle prime 8 uscite stagionali – piace a mezza Serie A e avrebbe stregato anche José Mourinho. Sull’attaccante sono da tempo puntati i fari di Juventus ed Inter, intenzionate ad assicurarsi le prestazioni del ventunenne. Con i suoi 2,01 metri di altezza e una tecnica sorprendente per un giocatore della sua stazza, Lucca rappresenta il prototipo del centravanti moderno. Per questo Mou spinge perché la Roma si inserisca nell’affare e bruci la concorrenza. Per farlo, secondo SerieBnews.com, Pinto avrebbe però un asso nella manica: la possibilità di inserire nell’affare contropartite tecniche molto gradite al Pisa. Lucca è valutato circa 10 milioni di euro e la Roma potrebbe offrire uno scambio con uno tra Bove e Zalewski. Entrambi i profili sono particolarmente apprezzati dal club toscano.