Mandragora operato, previsto lungo stop | Tornerà contro la Roma

Un altro grave infortunio per Rolando Mandragora, costretto ad alzare bandiera bianca nell’ultima sfida del Toro sul campo del Napoli. Lesione al menisco e lungo stop per lui, ecco le condizioni del mediano.

Rolando Mandragora
Rolando Mandragora ©GettyImages

Un nuovo brutto infortunio ha obbligato il centrocampista granata ad un delicato intervento chirurgico, svolto quest’oggi in una clinica di Bologna. Lesione al menisco interno del ginocchio destro, Mandragora è stato operato nelle scorse ore e l’intervento è perfettamente riuscito. Ora i tempi di recupero preoccupano Ivan Juric, il tecnico granata dovrà fare a meno del suo centrocampista. Potrebbe tornare a disposizione a ridosso della sfida con la Roma.

Il primo turno di campionato dopo la sosta Nazionali ha portato non pochi problemi agli allenatori di mezza Serie A. Tanti infortuni, anche la Roma coinvolta con la tegola Zaniolo. A chi sembra esser andata peggio di tutti però è Rolando Mandragora, il centrocampista del Torino ha alzato bandiera bianca nella trasferta sul campo del Napoli. Lunga la sfilza degli infortunati in casa granata, in un primo momento si era pensato al peggio per il suo ginocchio.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, rispunta il colpo a zero | La Juventus lo segue da vicino

Il calciatore aveva lasciato lo stadio Maradona in lacrime, facendo temere per la rottura dei legamenti. Fortunatamente per lui il lunghissimo stop è stato escluso, al contrario di quanto successe lo scorso anno. Solo una lesione del menisco interno, che ha richiesto un’operazione chirurgica immediata. Intervento svolto quest’oggi, come fa sapere con una nota ufficiale il club piemontese, ecco quante partite salterà.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, effetto domino in attacco | Il Real Madrid lo libera

Infortunio Mandragora, intervento riuscito | I tempi di recupero

Ecco la nota ufficiale  “Rolando Mandragora è stato operato dal Professor Stefano Zaffagnini – alla presenza del dottor Daniele Mozzone, responsabile sanitario del Torino Football Club – presso l’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna. L’intervento, eseguito in artroscopia per risolvere una lesione parziale del menisco interno del ginocchio destro, è perfettamente riuscito”.

Almeno 40 giorni di stop per il centrocampista, poco più di un mese se dovesse avvenire un recupero lampo. Grana da non sottovalutare per Ivan Juric, la società granata non ha comunque ancora reso noti i tempi di recupero. Fuori almeno fino alla sosta del campionato, prevista per metà novembre, dovrebbe tornare a disposizione per la gara contro l’Udinese del 22 novembre. Rientro nella sfida da ex per lui, che con tutta probabilità sarà a disposizione di Juric anche nella trasferta in casa della Roma, prevista nel turno successivo.