Calciomercato Roma, clamoroso ritorno | Mou mette KO la Juventus

Tra i vari nomi accostati alla Roma in vista del calciomercato invernale, torna a circolare quello di una vecchia conoscenza giallorossa. 

Fari puntati sul calciomercato, in casa Roma. Alla riapertura delle trattative mancano ancora più di due mesi, ma il General Manager Tiago Pinto segue con attenzione diverse piste.

calciomercato roma paredes
Tiago Pinto ©Asromalive

La necessità di arrivare a gennaio con le idee chiare sul da farsi deriva soprattutto da una serie di indicazioni fornite da José Mourinho in questa prima parte di stagione. L’allenatore portoghese, attraverso le scelte tecniche e le dichiarazioni rilasciate ai giornalisti, ha fatto chiaramente capire quali sono i reparti in cui la rosa ha bisogno di essere rinforzata. La priorità assoluta è per il centrocampo. In median al di là dei titolare Cristante e Veretout, il tecnico non si fida degli altri calciatori in rosa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, spunta il Newcastle | Rischio beffa per Mou

LEGGI ANCHE: Bodo Glimt-Roma, rivoluzione Mourinho | Le scelte del tecnico

Calciomercato Roma, ritorno possibile | Juve bruciata

Nonostante la crescita di Darboe, Mou non è soddisfatto degli elementi a sua disposizione nel reparto. Il gambiano sta migliorando ma è ancora giovanissimo, mentre Diawara e Villar non rientrano nei piani del tecnico.

calciomercato roma paredes
Leandro Paredes ©Getty Images

Per questo la squadra mercato giallorossa è attiva per regalare all’allenatore un innesto importante già a gennaio. L’identikit tracciato da Mourinho è quello di un calciatore con esperienza, capace di migliorare la squadra sia dal punto di vista tecnico che da quello caratteriale. In questo senso torna a farsi strada un’ipotesi che vi avevamo anticipato qualche settimana fa: quella di un clamoroso ritorno di Leandro Paredes. Stufo dello scarsissimo minutaggio che Mauricio Pochettino gli sta concedendo a Parigi, l’argentino potrebbe spingere per cambiare aria già a gennaio. Sulle sue tracce ci sarebbe anche la Juventus, intenzionata a ritoccare ulteriormente il proprio centrocampo dopo l’arrivo in estate di Locatelli. Ma i bianconeri hanno le mani legate dal punto di vista economico e non possono sostenere spese rilevanti. Diverso il discorso della Roma, che grazie all’iniezione di liquidità da parte di Friedkin potrebbe valutare un nuovo investimento. Il prezzo del centrocampista si aggira tra i 20 e i 25 milioni di euro. Molto dipenderà anche dalle indicazioni che Mourinho darà a Tiago Pinto.