Calciomercato Roma, Pinto beffato | Futuro in Premier

Il calciomercato in casa Roma non si ferma mai. Tra i tanti obiettivi ce n’è uno che rischia di sfumare, il pressing della Premier si fa incessante.

Tiago Pinto è già al lavoro per puntellare la rosa a disposizione di Mourinho, tanti movimenti previsti nella prossima finestra di mercato. La sessione di riparazione invernale dovrà portare rinforzi all’altezza delle aspettative del tecnico. Una nuova indiscrezione dall’Inghilterra potrebbe rovinare non poco i piani del tandem portoghese.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Si attende un gennaio infuocato per Tiago Pinto. Il General Manager della Roma dovrà essere abilissimo nella finestra di riparazione. Tanti movimenti previsti in casa giallorossa, sia sul fronte delle entrate che delle uscite. Porte girevoli in diversi ruoli del campo, l’attenzione si concentra ancora una volta nella zona nevralgica. Il tanto atteso rinforzo a centrocampo per Mou si aspetta da quest’estate. Troppe trattative andate in fumo, la speranza è che in vista di gennaio la situazione sia più agevole. Ma suona un nuovo campanello d’allarme in tal senso.

Leggi anche: Calciomercato Roma, ribaltone e “addio” | Rivelazione a sorpresa

Calciomercato Roma, nuovo ostacolo in Premier League

Il nome in cima alla lista dei desideri di Mou, ormai non è più un segreto, è quello di Denis Zakaria. Centrocampista svizzero in forza al Borussia M’gladbach. Nato a Ginevra nel 1996, dotato di un ottimo fisico, adatto a giocare sia a 3 che a 2 sulla linea di centrocampo.

Denis Zakaria ©LaPresse

Zakaria è in scadenza di contratto nel 2022 col club tedesco, nessun margine di rinnovo col Borussia. Su di lui non solo le attenzioni della Roma, c’è mezza Europa su quello che sarebbe un vero e proprio colpaccio low-cost. Concorrenza in Serie A, con la Juventus sulle sue tracce, ma non solo. A complicare ulteriormente i piani giallorossi un vero e proprio pressing dalla Premier League. Lo svizzero accetterebbe di buon grado un futuro nel campionato inglese, preferendolo a quello nostrano. Nuovo campanello d’allarme in casa Roma.

A riportare la notizia la redazione del sito Calciomercato.it