Calciomercato Roma, la sfida s’infiamma | Testa a testa improvviso

La Roma avrebbe individuato un’occasione per il calciomercato che si aprirà a gennaio. Tiago Pinto in prima fila.

Il general manager portoghese sta vivendo una situazione molto particolare, così come il tecnico giallorosso, vista la discontinuità di risultati. E’ iniziato quest’estate il nuovo progetto giallorosso che ha subito però già molte critiche.

Tiago Pinto
Tiago Pinto ©LaPresse

A questa squadra, in parte già rivoluzionata, bisogna dare del tempo, quel tempo che José Mourinho stesso ha detto sin dall’inizio di voler accelerare. Un percorso lungo e pieno di ostacoli, ma anche di questo ne era consapevole lo Special One. Probabilmente la gestione della rosa e di quei singoli calciatori che a mercato chiuso non hanno trovato più spazio poteva essere nettamente migliore, ma la società è comunque pronta ad accontentare il portoghese in tutto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, bomba in diretta: “Colpi alla Abraham”

Calciomercato Roma, testa a testa col Betis

Ventitre minuti e una sola presenza in tutta la stagione per Marc Roca, centrocampista centrale che il Bayern Monaco aveva prelevato ad ottobre dello scorso dall’Espanyol per 9 milioni di euro. Il giocatore era stato voluto dall’allora tecnico Hans-Dieter Flick, il quale fino a quando è rimasto sulla panchina del club bavarese gli aveva comunque concesso uno spazio maggiore rispetto a quanto gli sta dando attualmente Julian Nagelsmann. Infatti per il giocatore spagnolo classe ’96 nella sua prima stagione in Baviera aveva totalizzato 11 presenze (519 minuti).

Marc Roca
Marc Roca ©LaPresse

Del giocatore ve ne avevamo parlato i primi di novembre, come nuovo nome per il centrocampo giallorosso. Secondo quanto riportato da ‘calciomercato.com’, l’avventura in Bundesliga per Roca è ormai ai titoli di coda e a gennaio troverà una nuova sistemazione. Tra le squadre più interessate ci sono Betis Siviglia e Roma, entrambe a caccia di un nuovo rinforzo nel reparto centrale del campo.