Calciomercato Roma, futuro in bilico | Pressing per averlo

La Roma si prepara ad una nuova sessione di calciomercato. Tra acquisti e cessioni ci sono anche offerte da valutare.

Il general manager e giallorosso hanno pianificato le strategie future. Per arrivare all’accelerata decisiva però potrebbe servire prima una cessione nel reparto centrale del campo, dove la rosa è folta.

Mourinho
Mourinho ©LaPresse

L’arrivo di un nuovo centrocampista, che sicuramente verrà concluso entro il 31 gennaio, data di chiusura della sessione invernale dello stesso, porterà la Roma ad effettuare almeno due cessioni in quel ruolo. I maggiori indiziati sono Amadou Diawara e Gonzalo Villar. Lo spagnolo è quello più ricercato, sia in Italia che all’estero, mentre il guineano potrebbe trovare una nuova sistemazione solamente negli ultimi giorni di mercato, dopo aver rifiutato alcune squadre la scorsa estate.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, annuncio su Sky | Ecco la richiesta di Mourinho

Calciomercato Roma, futuro in Serie B per Darboe

Dopo il rinnovo ufficiale siglato con il club capitolino fino al 30 giugno del 2026, un anno in più rispetto a Edoardo Bove e Nicola Zalewski, anche Ebrima Darboe potrebbe lasciare la Roma nella sessione invernale del calciomercato. Il centrocampista gambiano classe 2001 potrebbe fare il suo debutto in Coppa d’Africa il prossimo 12 gennaio, quando il Gambia affronterà la Mauritania.

Ebrima Darboe
Ebrima Darboe ©LaPresse

Per quanto riguarda il futuro del giocatore, ancora tutto è in ballo. Di sicuro le offerte non mancano, ma come riportato dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, il Pisa sta spingendo per averlo in prestito. I toscani, inoltre, blindano il giovane attaccante italiano Lorenzo Lucca. Per il centrocampista della Roma ci sono offerte anche da club di Serie A.