Calciomercato Roma, giocatore a un passo | Salta la cessione

Il calciomercato invernale è iniziato ufficialmente da qualche ora e la Roma dovrà intervenire per rinforzare la rosa.

Il primo colpo in entrata sarà Ainsley Maitland-Niles, in arrivo dall’Arsenal con la modalità del prestito. Dopo un’estate su Granit Xhaka, alla fine una trattativa tra i giallorossi e i londinesi è arrivata. Il giocatore sarà utilizzato come sostituto di Rick Karsdorp, che all’evenienza potrà giocare anche a centrocampo.

Mourinho
Mourinho ©LaPresse

Ed è proprio nel reparto centrale del campo dove dovrebbe arrivare il nuovo rinforzo in entrata. Il prossimo obiettivo di Tiago Pinto è regalare a José Mourinho un nuovo centrocampista entro la fine del mercato, ovvero il prossimo 31 gennaio, ma al momento ancora non c’è nulla di definito. O meglio, un nome in cima alla lista c’è, quello di Boubacar Kamara del Marsiglia (qui le ultime).

LEGGI ANCHE >>> Serie A rinviata per Covid, interviene il Governo

Calciomercato Roma, salta la cessione

Intanto in uscita da tempo c’è già Gonzalo Villar. Il centrocampista spagnolo non piace come profilo al tecnico giallorosso, che piuttosto preferisce un nuovo giocatore. All’ex Valencia ed Elche non mancano gli estimatori, soprattutto in Italia. Tra questi c’era anche la Sampdoria di Roberto D’Aversa, che proprio sul finire del 2021 aveva fermato la Roma sull’1-1 allo Stadio Olimpico.

Gonzalo Villar
Gonzalo Villar ©LaPresse

Il primo rinforzo per i blucerchiato potrebbe essere Tomas Rincon dal Torino. Il centrocampista venezuelano proseguirà la sua carriera in Serie A, ma non più agli ordini di Ivan Juric. Secondo quanto riportato da Gianluca di Marzio, infatti, il calciatore granata firmerà un contratto della durata di sei mesi con la possibilità di rinnovarlo di comune accordo con la Sampdoria. Per i liguri, dunque, svanisce la possibilità dell’arrivo di Villar