Calciomercato Roma, ora è ufficiale | Ecco Maitland-Niles

La Roma ufficializza il primo colpo del suo calciomercato invernale: Ainsley Maitland-Niles è un nuovo calciatore giallorosso. 

Ripartire in fretta per non avere rimpianti. L’obiettivo della Roma, dopo la sconfitta in casa del Milan, è chiarissimo. I giallorossi vogliono rialzarsi subito e l’occasione che si presenta è di quelle importanti: la sfida di domani contro la Juventus rappresenta un appuntamento da non sbagliare. Per ovvie ragioni di classifica, visto che i bianconeri sono una diretta concorrente per il quarto posto, e anche per risollevare il morale e caricare l’ambiente per le prossime uscite.

calciomercato roma maitland niles
Tiago Pinto ©LaPresse

Dopo un avvio di 2022 complicatissimo, con due big match nel giro di tre giorni, la Roma sarà attesa da partite meno impegnative, almeno sulla carta. Dopo la sfida contro la Juve, infatti, la squadra di José Mourinho sarà impegnata domenica 16 gennaio, ancora in casa, contro il Cagliari. Un match ostico, visto che i sardi sono alla ricerca di punti salvezza e si batteranno con grinta, ma che la Roma è chiamata necessariamente a vincere. Subito dopo sarà la volta della trasferta al Castellani di Empoli.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, la decisione che fa saltare tutto

Roma, primo acquisto ufficiale | Le parole di Pinto

In casa giallorossa l’auspicio è di aver archiviato, insieme al 2021, i tanti problemi fisici che hanno complicato le scelte di Mourinho. In realtà, le ultime notizie sulla situazione dei contagi nel gruppo giallorosso non sembrano particolarmente rassicuranti. D’altra parte, Mourinho spera di riavere presto un Pellegrini nel pieno della forma e attende buone notizie sia da El Shaarawy che da Leonardo Spinazzola. Inoltre, dal calciomercato è arrivato il primo rinforzo per il tecnico portoghese: Ainsley Maitland-Niles.

Il trasferimento del calciatore inglese è stato ufficializzato poco fa dal club giallorosso, attraverso una comunicazione sui propri canali social. Maitland-Niles, arrivato in prestito fino a fine stagione, sarà probabilmente chiamato in causa già domani contro la Juventus, data l’assenza per squalifica di Rick Karsdorp. “Quando abbiamo parlato con Ainsley siamo rimasti colpiti dal suo entusiasmo di unirsi al nostro gruppo e di mettersi a disposizione di Mourinho“, ha affermato, in sede di presentazione del nuovo acquisto, il General Manager della Roma Tiago Pinto.