Calciomercato Roma, altra cessione | Emergenza totale

Spugna ha deciso di cedere la calciatrice, ma per sabato rischia data l’assenza di sostitute nella Roma Femminile

In questa finestra di calciomercato invernale si muove non solo Tiago Pinto, ma anche la Roma Femminile. La formazione rosa dei giallorossi sta mettendo a segno alcune trattative in questa finestra di gennaio per migliorare la rosa. Alessandro Spugna, tecnico delle ragazze, sta cercando di cambiare un po’ le carte in tavola con un piano per rinforzare la rosa in diversi reparti.

Calciomercato Roma Femminile Spugna Baldi Napoli
Alessandro Spugna, allenatore Roma Femminile ©Getty Images

L’attacco potrebbe essere la prima zona migliorata dal calciomercato invernale della Roma Femminile. Insieme ad Annamaria Serturini, Benedetta Glionna, Valeria Pirone ed Emilie Haavi, potrebbe arrivare un pezzo da 90 direttamente dal Milan. Nelle ultime settimane, infatti, Valentina Giacinti ha avuto diversi attriti con Ganz, allenatore delle rossonere, e per questo potrebbe lasciare il capoluogo lombardo. In pole position per prendere la miglior marcatrice di ben tre Serie A Femminile è proprio la Roma. Spugna potrebbe, quindi, migliorare il suo reparto offensivo con l’arrivo dell’attaccante classe ’94.

Leggi anche: Calciomercato Roma, sostituito tra i fischi | Tifosi e club furiosi: addio immediato

Calciomercato Roma Femminile: Baldi ceduta al Napoli, ma mancano le sostitute

Non solo movimenti in entrata, però, per la Roma Femminile. I dirigenti delle ragazze giallorosse, infatti, hanno messo a punto anche la cessione di un componente della rosa. Rachele Baldi, secondo portiere alle spalle di Camelia Ceasar, è stata ceduta in prestito. La numero 22 di Spugna dalla prossima giornata vestirà la maglia del Napoli Femminile, dove incontrerà l’ex giallorossa Kaja Erzen.

Calciomercato Roma Femminile Spugna Baldi Napoli
Rachele Baldi, portiere ceduto al Napoli Femminile ©LaPresse

Ciò che preoccupa i tifosi di questa trattativa, però, è che per la partita di sabato contro l’Empoli Ladies ci sarà un solo portiere disponibile. Katia Ghioc, infatti, è l’unico estremo difensore in grado di giocare contro le toscane. In mattinata, infatti, è arrivata la notizia della positività al Covid del portiere titolare Camelia Ceasar che, quindi, non sarà disponibile. La Roma, però, ha sicuramente già pensato a come sistemare la situazione. È molto probabile, infatti, che in questi giorni verrà finalizzato un acquisto da parte della società in questo ruolo. Un club come la Roma Femminile, infatti, non sottovaluterebbe la situazione, rischiando di presentarsi alla sfida di Serie A con un solo portiere in rosa.