Calciomercato Roma, derby con la Lazio in Argentina

I primi due colpi della sessione invernale del calciomercato sono già arrivati, ma adesso non sono escluse sorprese.

Il general manager della Roma dopo aver ufficializzato l’arrivo dell’esterno destro – Maitland-Niles – e del centrocampista – Sergio Oliveira – si sta concentrando maggiormente sulle uscite, che non sono poche.

Tiago Pinto e Mourinho
Tiago Pinto e Mourinho ©LaPresse

Ben tre calciatori hanno infatti lasciato la capitale, ovvero Riccardo Calafiori con destinazione Genoa, Gonzalo Villar e Borja Mayoral destinazione Getafe. Difficile al momento prevedere se la società giallorossa farà qualche altro sforzo per un ulteriore arrivo, che potrebbe essere nuovamente a centrocampo (il nome di Ndombele è quello più caldo) oppure se arriverà un difensore o un attaccante. Intanto le priorità sono state già risolte.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, cambio di squadra a sorpresa per il giallorosso

Calciomercato Roma, derby con la Lazio in Argentina

Proprio qualche mese fa la redazione di ‘Asromalive.it, vi aveva parlato di un nome nuovo in casa giallorossa, ovvero il difensore di proprietà del River Plate, Robert Rojas. Paraguaiano classe ’96 può giocare sia al centro che come terzino all’occorrenza. Il centrale ha avuto un grande exploit in questi ultimi mesi, con il tecnico Marcelo Gallardo che gli ha concesso molta fiducia. Da agosto a dicembre, infatti, Rojas ha saltato solamente tre partite e disputando quasi sempre tutti i 90 minuti, segnale anche di un’ottima continuità fisica del calciatore.

Robert Rojas e Carlos Tevez
Robert Rojas e Carlos Tevez ©LaPresse

In queste ore il suo nome è stato accostato nuovamente alla Roma. Secondo quanto riportato dal giornalista Flavio Maria Tassotti, i giallorossi continuano a prendere informazioni sul ragazzo, così come anche la Lazio del ds Igli Tare ha iniziato a sondare il terreno. E’ comunque extracomunitario e quindi per adesso l’affare non si farà. Tiago Pinto ci sta pensando per giugno.