Calciomercato Roma, mezza squadra sotto esame | Gli intoccabili di Mou

Riflettori accesi sul calciomercato in casa Roma. Nel pieno della sessione invernale c’è un bilancio complessivo che vede mezza squadra sotto esame.

La Roma di Josè Mourinho ha cambiato faccia anche in questa sessione di mercato invernale. Sulla falsa riga di quanto visto nella finestra estiva sono già tante le novità a Trigoria, sia in entrata che in uscita. La rivoluzione in casa giallorossa potrebbe essere solo all’inizio, sono davvero in pochi gli intoccabili per il tecnico portoghese. Più di mezza squadra è sotto esame, ecco la panoramica dal quartier generale della Roma.

calciomercato Roma
Jose Mourinho ©LaPresse

Il calciomercato invernale in casa Roma ha decisamente rispettato le attese. Già cinque movimenti ufficialmente definiti, due in entrata e tre in uscita, con una nuova rivoluzione in quel di Trigoria. Porte girevoli nella sessione invernale, che potrebbe portare nuove sorprese ai tifosi giallorossi. Tempo anche di bilanci in casa Roma, in attesa di debuttare ufficialmente in Coppa Italia domani sera. A tracciare un netto bilancio nelle gerarchie di Josè Mourinho ci ha pensato Sky Sport, che ha comunicato chi sono gli intoccabili per il tecnico portoghese. Quasi metà squadra invece è in cerca di conferme, dunque nessuna cessione sarebbe esclusa per diversi membri della squadra titolare.

Leggi anche: Roma-Lecce, Mou può sorridere | Ufficiale: torna ad allenarsi in gruppo

Calciomercato Roma, mezza squadra sotto esame | Gli intoccabili di Mou

calciomercato Roma
Pellegrini, Mkhitaryan, Maitland-Niles ©LaPresse

Secondo quanto riferito dall’emittente sportiva Mourinho avrebbe tracciato un solco netto nello spogliatoio della Roma. Da un lato i fedelissimi del tecnico, intoccabili sul mercato anche secondo la proprietà dei Friedkin. Oltre al portiere Rui Patricio, decisivo nella vittoria sul Cagliari, il connazionale Oliveira e Tammy Abraham. Inoltre tra i fedelissimi figura anche il “blocco azzurro” formato da Capitan Pellegrini, Zaniolo e Gianluca Mancini, in attesa del ritorno di Leo Spinazzola, ma non Bryan Cristante. Al pari del centrocampista, tutti gli altri calciatori ancora devono guadagnare la piena fiducia dello Special One, a partire dal primo acquisto della sessione invernale, Maitland-Niles. I prossimi mesi saranno fondamentali per conquistare la fiducia del tecnico, più di mezza squadra rimane sotto esame.