Roma, annuncio ufficiale | C’è il rinnovo fino al 2024

Annuncio ufficiale della Roma che, in questa finestra di calciomercato, comunica il prolungamento dell’accordo per altri tre anni

Calciomercato agli sgoccioli. Gli ultimi giorni di gennaio sono infuocati per la Roma che sta continuando a muoversi per piazzare dei colpi. L’ultimo è quello di Riccardo Ciervo, in prestito alla Sampdoria, che sta per essere ceduto definitivamente al Sassuolo. Tiago Pinto si starebbe muovendo per sistemare anche alcuni esuberi presenti in rosa come Amadou Diawara e Ebrima Darboe, entrambi impegnati in Coppa d’Africa. Proprio i due ieri si sono affrontati nella competizione e l’ex Napoli ha avuto la peggio, dovendo abbandonare agli ottavi di finale.

roma rinnovo contratto camelia ceasar
Tiago Pinto insieme a Betty Bavagnoli ©LaPresse

Oltre a loro, poi, ci sono anche Davide Santon e Federico Fazio. I due sono da tempo in uscita dalla Roma, ma mentre il primo nei giorni scorsi stava trattando la risoluzione, l’argentino ha rifiutato diverse offerte. Tra queste, l’ultima arrivata, e che sembra essere ancora in piedi, è quella della Salernitana di Iervolino. Il nuovo presidente ha pensato all’ex Tottenham per migliorare la rosa a disposizione di Colantuono, con l’obiettivo di raggiungere la salvezza.

LEGGI ANCHE: ASRL | Calciomercato Roma, il punto sulla suggestione Banega

Roma Femminile, Ceasar prolunga per altri due anni

roma rinnovo contratto camelia ceasar
Camelia Ceasar, portiere della Roma Femminile, nella finale di Coppa Italia 2020/2021 contro il Milan ©LaPresse

Oggi la Roma ha annunciato che Camelia Ceasar ha rinnovato il suo contratto fino al 2024. Il portiere ha deciso di legarsi, quindi, al club giallorosso per altri due anni dopo essere arrivata nella stagione 2019-2020. “Sono estremamente felice ed entusiasta di legarmi di nuovo a questo club e proseguire il progetto iniziato tre anni fa“. Così Camelia ha commentato il prolungamento del contratto. “Questa maglia ti entra dentro anche se sei nata molto distante. Ho sempre pensato che questi colori meritassero palcoscenici importanti“.