Calciomercato Roma, addio immediato | Rivoluzione Mou

Nuovo scenario sul calciomercato della Roma. Ribaltone ed addio immediato, c’è una nuova rivoluzione in vista della sessione estiva.

Cambiano rapidamente gli scenari di calciomercato in casa giallorossa. Nuovo ribaltone all’orizzonte, ora può concretizzarsi l’addio immediato in vista della sessione ordinaria di trattative. I risultati sul campo, uniti alle scelte tecniche, parlano chiaro e ci si può aspettare una nuova rivoluzione targata Josè Mourinho a giugno.

Calciomercato Roma
Jose Mourinho ©LaPresse

I giallorossi sono incappati in un nuovo pareggio in Serie A, stavolta alla Dacia Arena di Udine. Punto più che guadagnato per la Roma, decisivo Lorenzo Pellegrini dagli undici metri in pieno recupero. Dopo due vittorie consecutive la classifica vede la Juventus – attualmente al quarto posto-  distante ben otto lunghezze. I risultati in campo si accompagnano a riflessioni ponderate sul calciomercato, e gli scenari cambiano in continuazione. In attesa di ritrovare il campo, stavolta per il ritorno degli ottavi di finale della Conference League, c’è un nuovo ribaltone che si presenta in quel di Trigoria.

Calciomercato Roma, addio immediato | Rivoluzione Mou

calciomercato Roma
Sergio Oliveira ©LaPresse

Il calciomercato è sempre in evoluzione nel quartier generale giallorosso. Le scelte di Mou e Pinto seguono anche le evoluzioni del campo, con molti calciatori ancora a caccia della conferma definitiva. Ed il rischio è quello di veder piovere bocciature, soprattutto per quanto riguarda l’ultima finestra di trattative condotta da Tiago Pinto, quella di riparazione. Se non desta tanto scalpore la scontata bocciatura di Maitland-Niles, prestito secco per l’esterno inglese destinato a tornare all’Arsenal, c’è un possibile addio immediato sorprendente. Secondo quanto riportato da Sport Mediaset il duo portoghese sta ragionando anche sul futuro di Sergio Oliveira.

Il centrocampista prelevato dal Porto, che oggi ha mostrato tutta la sua carica sui social, non sembra più così sicuro della conferma in quel di Trigoria. Secondo l’emittente il portoghese potrebbe fare la fine dell’esterno inglese, bocciato dopo sei mesi e nessun investimento all’orizzonte. Ricordiamo che per prelevarlo definitivamente dal Porto i giallorossi dovrebbero sborsare 13 milioni di euro per il suo cartellino. Le prossime gare saranno decisive non solo per capire le ambizioni imminenti della Roma, anche per valutare le eventuali mosse in vista della sessione di calciomercato estiva.