Calciomercato Roma, scoperto da Mou | Scaricato dal club

Nuovo scenario sul calciomercato della Roma. Un calciatore scoperto da Mourinho rischia di esser messo alla porta dal club a giugno.

La Roma è attesa da due gare fondamentali allo stadio Olimpico, mentre si bruciano le tappe in vista della prossima sessione di calciomercato. Giallorossi che attendono in casa prima gli olandesi del Vitesse, in palio il passaggio di turno nei quarti di finale della Confernce League, poi il derby contro la Lazio.

calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

Giallorossi attesi da una settimana cruciale, dopo il pareggio raccolto ad Udine domenica pomeriggio. La Roma sarà attesa da una doppia sfida da non fallire allo stadio Olimpico. Giovedì sera arriveranno gli olandesi del Vitesse, sconfitti di misura in casa la scorsa settimana. Gara da dentro o fuori per i giallorossi, in palio l’accesso ai quarti di finale della Conference League. Gara che sarà antipasto ad un incontro atteso da mesi, il derby di ritorno contro la Lazio di Maurizio Sarri. Biancocelesti al quinto posto in classifica, un solo punto sopra la squadra allenata da Josè Mourinho. Non solo il calcio giocato occupa le cronache intorno alla Roma e Mou, anche futuri scenari di calciomercato.

Calciomercato Roma, scoperto da Mou | Scaricato dal club

calciomercato Roma
Japhet Tanganga ©LaPresse

Un nuovo scenario arriva, ancora una volta, dalla Premier League. Nelle scorse ore è arrivato l’annuncio di un contatto con l’entourage di Lacazette, futuro colpo a zero in vista di giugno. Ma la lista di calciatori che potrebbero finire sotto le attenzioni di Tiago Pinto è in continua evoluzione. Rimaniamo a Londra ma ci spostiamo in casa Tottenham, l’ultima panchina che ha visto lo Special One allenare in Premier League. Panchina su cui ora siede Antonio Conte, il tecnico pugliese sembra intenzionato a varare una vera e propria rivoluzione di mercato in vista della sessione estiva. Sono cinque i calciatori che l’ex Inter e Juve avrebbe deciso di sacrificare sul mercato, tra questi spunta un vecchio obiettivo della Roma ed un giocatore scoperto da Mourinho. Nel primo caso parliamo di Tanguy Ndombele, l’ex Lione era stato accostato alla Roma a gennaio per rinforzare la mediana. Nel secondo caso parliamo del difensore Japhet Tanganga, classe 1999 lanciato in prima squadra proprio da Mourinho.  Fisico roccioso e doti atletiche impressionanti le sue armi migliori, impiegabile sia da centrale che da terzino.