Infortunio ufficiale, un mese di stop e niente Roma

Il titolare salterà Napoli-Roma a causa di un infortunio che lo terrà fuori per circa un mese. Cominciato l’iter riabilitativo

C’è il comunicato ufficiale, salterà Napoli-Roma. Una tegola piuttosto importante per gli azzurri che dovranno rinunciare al titolare per la sfida del Maradona. La sfida è una delle più sentite in tutto il campionato e mai come ora è così importante per gli obiettivi delle due squadre. Gli uomini di Spalletti, infatti, sono secondi a tre punti dal Milan capolista. L’Inter, invece, è terzo a -3 dagli azzurri ma con una partita in meno. Il Napoli, quindi, sta cercando di racimolare il maggior numero di punti possibili in questa chiusura del campionato, con la Roma che, invece, punta alla Champions.

infortunio di lorenzo napoli roma
José Mourinho e Luciano Spalletti ©LaPresse

Attualmente, Abraham e compagni sono sesti a pari punti con l’Atalanta, ma i due pareggi nelle ultime cinque partite hanno portato la Juventus, quinta, ad allungare. I bianconeri sono quarti a 59, ben otto punti sopra i giallorossi che non vogliono farsi fermare dal Napoli. Questo, però, sarà svantaggiato per l’infortunio di uno dei suoi titolari. Nell’ultima partita di Serie A, infatti, Di Lorenzo ha dovuto lasciare il terreno di gioco dopo uno scontro con Silvestri, portiere dell’Udinese. Intanto, le due squadre si sfidano anche fuori dal campo, sulle scrivanie del calciomercato. In queste ore, infatti, c’è stato l’annuncio di un campione del Mondo che potrebbe giocare sia nella Roma che nel Napoli nelle prossime stagioni.

Infortunio Di Lorenzo, niente Roma per il terzino destro del Napoli

infortunio di lorenzo napoli roma
Giovanni Di Lorenzo, terzino destro del Napoli ©LaPresse

La società partenopea ha pubblicato sul suo sito internet ufficiale un comunicato sulle condizioni del terzino. Secondo quanto si legge dalla nota, dalle visite effettuate a Villa Stuart è stata confermata la diagnosi di distorsione di secondo grado del ginocchio destro. La strategia scelta dal club è quella di una terapia conservativa che, però, terrà fuori il giocatore per circa un mese. Se tutto va come il club ha previsto, Di Lorenzo dovrebbe saltare la sfida con la Roma, in programma il 18 aprile.