Calciomercato Roma, non solo Svilar: altro colpo a zero

Pinto prepara un altro colpo low cost dopo l’approdo alla Roma del portiere belga, che dovrebbe arrivare nel calciomercato estivo

Altro colpo a zero per Tiago Pinto. Il general manager della Roma ha deciso di portare a Trigoria un altro giocatore senza spendere soldi per il cartellino durante il calciomercato. Quest’anno si liberano diversi calciatori a parametro zero e sapersi muovere in anticipo può essere sicuramente una carta in più. Questo, infatti, permetterebbe di assicurarsi i migliori talenti prima delle avversarie, rafforzando la propria rosa. Così, Tiago Pinto ha deciso di non perdere tempo e preparare un altro colpo per rinforzare l’attacco, zona per cui sta trattando un affare da 20 milioni.

calciomercato roma soblakken bodo/glimt
Tiago Pinto, general manager dell’area sportiva della Roma ©LaPresse

La particolarità di questo acquisto, però, è che non arriverebbe a zero a giugno, come tutti gli altri, ma a dicembre. A queste latitudini è un mese insolito per le scadenze dei contratti, ma in alcuni campionati è la normalità, ecco spiegata la data bizzarra. Nonostante questo, Tiago Pinto sta seguendo l’attaccante da diverso tempo e sembra avere intenzione di prenderlo nella prima parte della prossima stagione. Ciò che frena la Roma, però, è la partenza di alcuni compagni di squadra che hanno lasciato il club per cercare il salto di qualità. Le loro esperienze non sono state così positive come speravano e per questo a Tiago Pinto è sorto qualche dubbio.

Calciomercato Roma, Pinto vuole Solbakken del Bodo/Glimt

calciomercato roma soblakken bodo/glimt
Ola Solbakken inseguito da Roger Ibanez nella gara di ritorno di Conference League tra Roma e Bodo/Glimt @LaPresse

Come riporta La Repubblica, nel mirino di Tiago Pinto c’è Ola Solbakken, attaccante mancino del Bodo/Glimt. Il norvegese ha mostrato buone qualità proprio contro i giallorossi nelle due sfide di Conference League. Nella sfortunata notte scandinava degli uomini di Mourinho, il ventitreenne ha siglato una doppietta, mente nella gara di ritorno all’Olimpico ha segnato il momentaneo 1-0. Nonostante i dubbi legati al reale valore del giocatore, la Roma sembra intenzionata a prenderlo a parametro zero a dicembre 2022, quando il suo contratto sarà scaduto. La Conference League offrirà ai giallorossi e ai suoi scout un’occasione in più per visionarlo.