Calciomercato Roma, il secondo colpo arriva solo con lo sconto

Il general manager della Roma sta cercando di chiudere l’acquisto numero 2 del calciomercato, ma vuole prima una riduzione del costo

Tiago Pinto sta spingendo per siglare il secondo colpo per la Roma. Il general manager giallorosso vuole chiudere la trattativa in tempi brevi, visto che sia lui che Mourinho sono convinti del giocatore. Molto importante l’impressione del tecnico. José, infatti, si è subito convinto delle sue qualità e ha dato il via libera a Pinto per portarlo in pianta stabile a Trigoria. Dopo Mile Svilar, a cui manca solo l’ufficialità per essere un nuovo giallorosso, ecco un altro colpo che Pinto sta per chiudere.

calciomercato roma oliveira sconto pinto
Tiago Pinto, general manager dell’area sportiva della Roma ©LaPresse

Questo, poi, sarebbe anche il primo colpo per il centrocampo. Mourinho, vorrebbe vedere rinfozata la linea mediana della Roma nella prossima finestra di calciomercato. Pinto lo sa e per questo sta scandagliando il mercato per trovare il profilo adatto da regalare all’allenatore portoghese. Questo richiede delle caratteristiche precise come la fisicità e la capacità di saper giocare il pallone gestendo i ritmi. Insomma, un mediano e un regista, che possibilmente potrebbero essere la stessa persona. In quest’ottica, sono diversi i nomi sulla lista della spesa di Pinto, con i Friedkin pronti a sborsare 30 milioni per accontentare Mou.

Calciomercato Roma, Pinto vuole uno sconto sul riscatto di Oliveira

calciomercato roma oliveira sconto pinto
Sergio Oliveira, centrocampista della Roma in prestito dal Porto con diritto di riscatto fissato a 13 milioni ©LaPresse

Le qualità mostrate in campo da Sergio Oliveira hanno subito convinto Mourinho che fosse uno dei profili giusti per restare a Roma. Il ventinovenne è in prestito dal Porto, che ha inserito nell’affare una clausola per il diritto di riscatto. Secondo Il Tempo, proprio questa clausola è al centro delle trattative di Pinto che vorrebbe ottenere uno sconto. Il club giallorosso dovrebbe pagare alla squadra di Oporto 13 milioni per trattenere all’ombra del Colosseo Oliveira. Nonostante le qualità, Pinto vorrebbe cercare di ottenere il massimo da questo affare, cercando di convincere il Porto ad abbassare le pretese. Vista l’età del giocatore, infatti la spesa non è delle migliori, considerando che con i portoghesi era una riserva.