Calciomercato Roma, via libera Inter per il colpo a zero

Calciomercato Roma, l’Inter si defila dalla corsa per il colpo a zero. Via libera nerazzurro per l’affondo di Tiago Pinto, ma non manca concorrenza.

La Roma è attesa dal rientro in campo domani pomeriggio. Giallorossi che saranno ospiti della Sampdoria nella 31esima giornata di Serie A. Mentre la stagione entra nel rush finale si anticipano diversi scenari di calciomercato in Europa. L’Inter sembra volersi defilare per la corsa al colpo a parametro zero, giallorossi che possono tentare l’affondo immediato.

calciomercato Roma
Josè Mourinho durante Roma-Inter ©LaPresse

Vigilia di campionato in casa Roma, domani pomeriggio la sfida in casa della Sampdoria. Trasferta ligure che sarà solo il primo paragrafo dello sprint finale stagionale. Giallorossi in lotta per il piazzamento europeo in campionato ed attesi dai quarti di finale di Conference League. Tra cinque giorni esatti andrà in scena l’andata della sfida contro lo spettro Bodo-Glimt. I norvegesi nel girone di Conference riuscirono ad imporsi per 6-1 in casa, ora Mourinho può sognare la vendetta. Non solo il campo a catalizzare le attenzioni di tifosi e cronisti, un occhio è sempre rivolto alla prossima sessione di calciomercato. Sono settimane fondamentali per conoscere il destino imminente di tanti calciatori, soprattutto quelli che si libereranno a parametro zero.

Calciomercato Roma, via libera Inter per il colpo a zero

calciomercato Roma
Xeka in azione contro il Chelsea ©LaPresse

Il mercato dei colpi a parametro zero si è acceso da tempo, lo sa bene Tiago Pinto. Il general manager giallorosso ha già messo a segno il primo colpo in prospettiva, prelevato a zero il giovane portiere Svilar dal Benfica. Un nuovo assalto potrebbe arrivare in Ligue 1, giungono solo conferme riguardo il nome del portoghese Xeka, presto libero a costo zero dal Lille. Secondo quanto appena rilanciato su Twitter da Nicolò Schirà il suo addio è confermato, ma c’è una pista da depennare sul suo futuro. Secondo l’esperto di mercato l’Inter ha rifiutato l’ipotesi di ingaggio, concentrandosi su altri profili e diverse zone del campo. Il regista 27enne non rientra nei piani di Marotta, un avversario in meno per Tiago Pinto ma non è finita qui. Secondo Schirà anche Galatasaray e Valencia sono sulle tracce del centrocampista.