Calciomercato Roma, c’è la fumata bianca: la data della firma

Calciomercato Roma, arriva l’annuncio sul suo futuro. Accordo trovato, tutti gli aggiornamenti.

In questi mesi, sul fronte acquisti, ci siamo spesso soffermati su quelle che potrebbero essere le prossime mosse di Pinto e colleghi per rinforzare lo scacchiere di Mourinho in vista del prossimo anno. In queste settimane, però, l’attenzione della squadra e del mister dovrà restare vigile sui prossimi e cruciali impegni, sia in Italia che in Europa.

Roma
José Mourinho ©LaPresse

Fondamentale, infatti, affrontare nel migliore dei modi il duplice incrocio con il Leicester in Conference League senza però snobbare il cammino in Serie A come fatto lo scorso anno. Al di là dell’ultima sconfitta con l’Inter, i giallorossi hanno palesato fino a questo momento un buon cammino, dimostrando di riuscire a conciliare l’iter continentale con quello italiano.

Nei prossimi 15 giorni, Abraham e colleghi si giocano tutte le proprie chance per provare a onorare fino alla fine la neonata competizione Uefa, consapevoli altresì della presenza sul proprio percorso di altri ostacoli in campionato da superare al fine di consolidare l’attuale obiettivo stagionale, il piazzamento in Europa League.

Calciomercato Roma, Mkhitaryan ha deciso: le ultime sulla firma per il rinnovo

Calciomercato Roma
Henrix Mkhitaryan ©LaPresse

Terminata la stagione e tirate le somme, sarà poi tempo di interventi sia in entrata che in uscita. Il tutto, senza dimenticare di quelle che dovranno essere le scelte circa le conferme degli elementi il cui futuro, ad oggi, risulti ancora ambiguo. In questo corpus è sicuramente annoverabile Henrix Mkhitaryan, divenuto imprescindibile per Mourinho.

Il suo contratto è in scadenza fra meno di due mesi e la speranza della piazza è quella di poter assistere ad una sorta di deja-vù in pieno stile anno scorso. A fine primavera, il 77 decise infatti di rinnovare il proprio legame per un’altra stagione. Sul suo futuro si è da poco espresso Pinto, pochi giorni dopo le voci relative all’interesse per l’armeno da parte della Lazio.

In attesa di capire se si possa assistere ad uno scenario simil-Pedro come in passato, riferiamo di un aggiornamento riferito da “Il Corriere dello Sport”. A detta di quest’ultimo, infatti, l’ex Bundesliga e Premier ha già un accordo con il club dei Friedkin per procrastinare la scadenza contrattuale e continuare ad essere a disposizione di un allenatore con il quale aveva già lavorato ai tempi di Manchester.