Calciomercato Roma, Zaniolo mollato | Due per uno Juve

L’attaccante della Roma è da tempo nel mirino dei bianconeri, che ora sembrano aver pensato a un nuovo piano per il calciomercato estivo

Nicolò Zaniolo è sempre nel mirino della Juventus. L’attaccante della Roma, che ha ricevuto una maxi offerta, è da tempo una delle mire per il calciomercato dei bianconeri, che hanno già cercato di prenderlo in passato. Arrivato nella Capitale, Nicolò ha dimostrato subito grande talento che gli ha fatto guadagnare l’attenzione dei big club europei. Dopo poco tempo dal suo approdo a Trigoria, anche la Juventus si è accorta del talento del numero 22 giallorosso e si è messa sulle sue tracce.

calciomercato roma
Nicolò Zaniolo, attaccante numero ventidue della Roma ©LaPresse

Questo interesse sembrava essersi piano piano spento negli ultimi anni, ma dopo la conferenza stampa post calciomercato invernale di Tiago Pinto, i bianconeri sembrano essere tornati alla carica. Il general manager della Roma aveva ammesso con tutta sincerità che nel calcio di oggi non è possibile prevedere se qualcuno rimanga o meno. La frase del portoghese, però, è stata intesa come un’apertura sulla possibile partenza del talento classe 1999. Allegri, così, ha dato mandato ai suoi di strappare Zaniolo alla Roma, vista anche la partenza quasi sicura di Dybala. L’argentino, infatti, dovrebbe lasciare Torino a parametro zero e Nedevd e Cherubini stanno cercando di sostituirlo.

Calciomercato Roma, la Juve prepara le alternative a Zaniolo

calciomercato roma
Giacomo Raspadori, attaccante centrale del Sassuolo ©LaPresse

Per portare Zaniolo via da Roma, però, sembra ci vogliano circa 40 milioni o anche di più. Secondo quanto riporta Tuttosport, la Juve non ha intenzione di spendere quella cifra che è considerata troppo alta per uno dei migliori talenti della Serie A. Così, i bianconeri stanno pensando di inserire nella trattativa qualche contropartita per far scendere il prezzo del cartellino. In alternativa, Cherubini ha messo nel mirino alcune alternative che possono essere prese insieme al posto di Nicolò. Uno degli obiettivi è Giacomo Raspadori, che può essere preso a una cifra più bassa rispetto all’attaccante della Roma. Oltre al neroverde, poi, c’è Angel Di Maria, che a partire dal 30 giungo, a meno di ribaltamenti improvvisi, sarà libero a zero.