Calciomercato Roma, destinazione Premier League: doppio affare Pinto

Il general manager della Roma cercherà di piazzare il doppio colpo in Inghilterra nella prossima finestra di calciomercato

Visti gli impegni in Conference League, domani la Roma partirà per la volta di Leicester. Nella città delle Midland Orientali inglesi, andrà in scena la di andata della neonata coppa europea. La partita è molto importante anche perché rappresenta la terza semifinale europea raggiunta in quattro anni, per di più in tre competizioni diverse. Qualche anno fà, infatti, c’è stata la semifinale con il Liverpool in Champions e quello successivo in Europa League. Questo traguardo è unico per i giallorossi, visto che negli ultimi anni in Italia nessuno è stato come loro. Una motivazione in più per Abraham e compagni per spingere e cercare di uscire dal King Power Stadium con un risultato utile tra le mani.

calciomercato roma
Tiago Pinto e Ryan Friedkin, rispettivamente general manager dell’area sportiva e vice presidente della Roma ©Ansa

Insieme alla squadra è partito anche il general manager Tiago Pinto che potrebbe sfruttare l’occasione per chiudere qualche trattativa. Diverse squadre della Premier League hanno bussato alla porta della Roma e il general manager ha l’occasione per ascoltare qualche offerta. Uno dei calciatori che piace di più nell’isola britannica è Jordan Veretout. Il francese, che ha già giocato nel massimo campionato inglese, potrebbe fare ritorno in estate visto il ruolo marginale alla corte di Mourinho e l’offerta ricevuta. Altri giocatori che invece potrebbero avere mercato in Premier sono Amadou Diawara ed Ebrima Darboe, che hanno suscitato interesse.

Calciomercato Roma, Pinto tratta Diawara e Darboe in Premier League

calciomercato roma
Amadou Diawara, centrocampista numero 42 della Roma ©Ansa

I due centrocampisti hanno le caratteristiche giuste per giocare in Premier League e diverse squadre inglesi l’hanno notato. Per questo, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, Diawara e Darboe possono vantare estimatori in Inghilterra. Vista la trasferta di Tiago Pinto a Leicester, è molto probabile aspettarsi che il general manager incontri i direttori sportivi di qualcuna di queste squadre. L’obiettivo è quello di piazzare i due esuberi che con Mourinho non hanno trovato praticamente spazio. Diawara, poi, a gennaio ha rifiutato diverse offerte che gli avrebbero permesso di giocare qualche minuto in più.