Calciomercato Roma, derby Mourinho-Sarri per il colpo in Serie A

L’allenatore della Lazio vuole rovinare i piani del tecnico e del general manager della Roma per la prossima finestra di calciomercato estivo

Tra poche settimane finisce il campionato di Serie A e qualcuna dopo comincia invece il calciomercato estivo. Diverse squadre stanno aspettando l’inizio delle trattative per poter rinforzare al meglio le proprie squadre in vista della prossima stagione. Mentre tutti fanno i piani, la Roma deve cercare di finire al meglio questa stagione. Sul piatto, infatti ci sono ancora due appuntamenti molto importanti come al gara con la Fiorentina lunedì 9 maggio e la finale di Conference League contro il Feyenoord il 25 maggio. Due appuntamenti che hanno un peso enorme con questo finale di stagione, così come pesano anche le gambe dei giocatori che fino ad ora hanno giocato molte partite.

calciomercato roma
Maurizio Sarri e José Mourinho ©LaPresse

Alcuni giocatori, poi, non sono praticamente mai usciti dal campo a causa della situazione della rosa. José Mourinho, infatti, ha utilizzato a oltranza alcuni giocatori perché in rosa non ci sono le loro alternative. Non si deve pensare, ovviamente che la Roma abbia una rosa corta e sprovvista di giocatori, ma quelli presenti non garantiscono un livello di prestazioni decente, così come fanno i titolari. Per questo lo Special One vorrebbe muoversi sul mercato per individuare i migliori profili da inserire in rosa. Uno sarà sicuramente un regista, ruolo che in rosa manca da parecchio. Molto probabilmente, poi, arriverà anche un difensore centrale per dare riposo a Mancini, Smalling e Ibanez.

Calciomercato Roma, Sarri su Casale: testa a testa con Mourinho

calciomercato roma
Nicolò Casale, difensore centrale del Verona ©LaPresse

Un assist a Mourinho proprio per migliorare il reparto arretrato era stato dato da un procuratore, ossia Mario Giuffredi. L’agente, che segue anche Veretout, qualche settimana fa aveva detto che un suo assistito era nel mirino della Roma e avrebbe fatto di tutto per portarlo alla corte dello Special One. In quell’occasione, Giuffredi non aveva rivelato di chi si trattava lasciando il dubbio, ma poi i giornalisti avevano scoperto che si trattava di Nicolò Casale. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport sulle tracce del centrale del Verona c’è anche la Lazio di Sarri. Il tecnico dei biancocelesti vorrebbe prendere il difensore che è valutato tra i 12 e i 15 milioni. È ancora derby, quindi tra Roma e Lazio, ma stavolta nel mercato.