Calciomercato Roma, la richiesta di Smalling fa felice Mourinho

Calciomercato Roma, la richiesta di Chris Smalling fa sorridere Josè Mourinho. Il difensore inglese non ha dubbi riguardo il futuro.

Arrivano le parole di Chris Smalling, intervistato in vista della finale della Conference League. Il centrale difensivo inglese, sulle cui condizioni fisiche Mourinho ha lanciato l’allarme, è intervenuto durante l’Uefa Media Day. Le parole dell’ex Manchester United hanno fatto felice il tecnico portoghese, ecco la richiesta speciale della colonna difensiva della Roma.

calciomercato Roma
Chris Smalling ©LaPresse

Durante la giornata aperta alla stampa per presentare la finale della Conference League sono arrivate le parole di Chris Smalling. Il difensore centrale ha caricato l’ambiente in vista di due gare fondamentali. La Roma si gioca l’intera stagione, prima in casa del Torino poi nella finale di Tirana della Conference League. Sulle condizioni fisiche dell’inglese ha fatto risuonare il campanello d’allarme Josè Mourinho, Smalling quest’oggi non si è allenato e per Torino non ci sarà. La sua presenza rimane da monitorare anche in vista dell’appuntamento che può riscrivere la storia della prima stagione di Mou sotto l’ombra del Colosseo, in programma tra sette giorni a Tirana. Le sue condizioni fisiche preoccupano in vista della finale della Conference League, rimane in dubbio la sua presenza come quella di Henrikh Mkhitaryan, due colonne della Roma in questa stagione.

Calciomercato Roma, la richiesta di Smalling fa felice Mourinho

calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

Se Mourinho trema per le condizioni fisiche del centrale inglese c’è l’annuncio che lo può far sorridere in vista della prossima stagione. Durante l’Open Day Uefa Smalling ha suonato la carica: “Ci siamo preparati dall’inizio della stagione per arrivare dove siamo adesso, faremo di tutto per vincere la Finale.”  Poi arriva la richiesta che fa felice il tecnico portoghese: “Adesso dobbiamo finire al meglio la stagione e ripartire nella prossima con più regolarità per contendere i primi posti.

In attesa, e con la speranza, che il difensore recuperi per Tirana lo stesso Smalling si sbilancia sul proprio futuro, risultando completamente avvolto nel progetto della Roma per il prossimo anno, potrebbe essere il via libera decisivo per l’imminente rinnovo contrattuale. Josè Mourinho può affidarsi al centrale anche nella sua seconda stagione come allenatore della Roma.