Calciomercato Roma, ora è ufficiale: addio a parametro zero

Calciomercato Roma, riflettori puntati sulla sessione estiva di trattative in casa giallorossa. Arriva l’annuncio ufficiale: sarà addio a zero.

Ora non ci sono più dubbi, dopo che il club ha salutato ufficialmente il calciatore tramite i propri canali social. L’addio a parametro zero è confermato in vista della sessione di calciomercato estiva, che si aprirà ufficialmente nel mese di luglio. La società ha rotto gli indugi e scoperto le carte, il centrocampista andrà via a parametro zero dopo il saluto social. Resta solo da capire la prossima destinazione, con Tiago Pinto in agguato pronto a chiudere un nuovo colpo a costo zero.

calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

La Roma è entrata nel vivo del rush finale della stagione. Due gare fondamentali per il bilancio del primo anno di Josè Mourinho sulla panchina giallorossa, la prima questa sera in casa del Torino. Lo Special One in 180 minuti si gioca tutto, sia in ottica Europa League in campionato che per riportare un trofeo in casa giallorossa. Il 25 maggio i giallorossi si giocheranno la finale della Conference League, contro gli olandesi del Feyenord a Tirana. In attesa della chiusura di stagione da batticuore per i tifosi, si anticipano diversi scenari in vista della sessione estiva di campagna acquisti.

Calciomercato Roma, c’è l’annuncio ufficiale: addio a parametro zero

calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

Ora è ufficiale dalla Francia: il Lille ha salutato tramite canali social il centrocampista portoghese, Xeka. Il calciatore è seguito da tanti club in giro per l’Europa ed il suo nome venne accostato anche alle mire di Josè Mourinho. Non è un segreto che la zona nevralgica del campo potrà conoscere una vera e propria rivoluzione, tra addii e possibili colpi a zero può tornare di moda anche il profilo del portoghese. Il 27enne lascia il Lille dopo cinque stagioni totali in cui ha collezionato 83 presenze e 5 gol. La società francese lo ha salutato con un video ringraziamento tramite i propri canali social. Ora è sfida aperta per strappare la sua firma a parametro zero, Tiago Pinto proverà a portare un nuovo portoghese alla corte dello Special One?