Calciomercato Roma, triplo assist per Pinto: strada spianata

Calciomercato Roma, la stagione si è chiusa in gloria dopo la conquista della Conference League. In vista di luglio Pinto ha la strada spianata.

Josè Mourinho è riuscito a riportare un trofeo in casa giallorossa dopo 14 anni e lo ha fatto in Europa. Sfatato il tabù che vedeva la Roma nell’epoca moderna a secco di trionfi fuori dai confini nazionali, la Conference League conquistata a Tirana ha fatto esplodere l’entusiasmo di tutto l’universo romanista. Entusiasmo che va a riverberarsi anche in vista della sessione estiva di calciomercato, lo Special One è pronto per innescare una nuova rivoluzione nella rosa giallorossa. Ecco il triplo assist per Tiago Pinto, la strada in vista di luglio può essere spianata.

calciomercato Roma
Tiago Pinto e Josè Mourinho ©LaPresse

Roma ha festeggiato ininterrottamente la conquista della Conference League dopo il triplice fischio di Tirana. Nella giornata di giovedì la squadra ha sfilato per le vie della Capitale, incredibilmente colorate a festa. L’entusiasmo è generale e si guarda con fiducia alla prossima campagna acquisti estiva, che si aprirà ufficialmente tra poco più di un mese. Il cammino europeo ha consegnato la prima stagione del portoghese alla storia del club giallorosso, il prossimo anno lo Special One vuole puntare ancora più in alto.

Calciomercato Roma, triplo assist per Pinto: strada spianata

calciomercato Roma
Douglas Luiz in contrasto con Lukaku ©LaPresse

Tra i tanti settori di campo i riflettori si accendono sul centrocampo giallorosso, tanti i calciatori in aria di addio. Veretout ma non solo, scontato quello di Diawara e da decifrare ancora il futuro di Ebrima Darboe. Tra i tanti nomi circolati in ottica giallorossa torna alla ribalta quello del brasiliano Douglas Luiz. Centrocampista 24enne in forza all’Aston Villa, con il contratto in scadenza nel giugno 2023, Pinto è pronto a sfruttare il triplo assist per l’assalto immediato. Secondo il Corriere Dello Sport, l’approdo a parametro zero di Kamara dal Marsiglia può liberare il brasiliano a luglio. Pinto cercherà un prezzo ancora più contenuto rispetto alla richiesta da 35 milioni di euro. La cessione di Robin Olsen, attualmente in prestito proprio ai Villains, potrebbe permettere alla Roma di limare ulteriormente il prezzo, infine il suo stipendio è in linea con i parametri della proprietà Friedkin.