Calciomercato Roma, il presidente spara alto: 40 milioni non bastano

Calciomercato Roma, la dirigenza del club spara alto dal punto di vista economico. Non basteranno 40 milioni di euro nella sessione estiva.

La stagione della Roma si è chiusa in modo pirotecnico. Due vittorie servivano a Josè Mourinho per chiudere in bellezza, l’ultima contro il Feyenord ha permesso alla compagine giallorossa di alzare un trofeo europeo. La prima stagione dello Special One si chiude con l’ingresso negli annali del club capitolino, rotto un digiuno di trofei che vedeva la Roma all’asciutto da ben quattordici stagioni. Il tecnico portoghese si gode qualche giorno di meritato riposo, fari accesi sul connazionale di Mou, il general manager Tiago Pinto. L’ex Benfica deve alzare l’asticella tecnica della squadra, ecco la richiesta del presidente che spara decisamente alto.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

La stagione della Roma ha avuto un finale epico, la squadra giallorossa ha alzato la Conference League nella magica notte di Tirana. In città si respira ancora il clima di festa, esplosa per le strade della Capitale dalla notte di mercoledì. Josè Mourinho ha salutato la Città Eterna, per raggiungere la famiglia e godersi il meritato riposo dopo una stagione lunga e a tratti estenuante. Ben 55 le gare ufficiali disputate dalla compagine giallorossa, ora è tempo di guardare al futuro con speranza rinnovata. Futuro che passerà inevitabilmente dal calciomercato estivo, i riflettori sono accesi sull’operato di Tiago Pinto in casa giallorossa.

Calciomercato Roma, il presidente spara alto: 40 milioni non bastano

calciomercato Roma
Hugo Ekitike ©LaPresse

Il sogno proibito per l’attacco giallorosso porta il nome di Dybala, mentre ormai appare scontato l’addio a Mkhitaryan direzione Inter. C’è un’altra pista da seguire per il futuro del settore offensivo in casa Roma, che porta dritto in Ligue 1. Fari accesi sull’attaccante Hugo Ekitike, giovane classe 2002 in forza allo Stade Reims. Proprio la dirigenza del club francese ha deciso di puntare alto riguardo la valutazione del cartellino dell’attaccante. Il presidente del club ha deciso che per portare via Ekitike al Reims serviranno 40 milioni di euro, ma non finisce qui. Oltre alla maxi valutazione il club ha intenzione anche di inserire una clausola del 25 % sulla rivendita futura. A riportare la notizia il giornalista  transalpino Santi Aouna tramite Twitter.