Calciomercato Roma, colpo di scena Isco: “Ecco la sua priorità”

Calciomercato Roma, cresce la concorrenza sul colpo a zero e scatta l’allarme per Josè Mourinho. Possibile permanenza in Liga?

La stagione della Roma si è chiusa col botto, la notte di Tirana rimarrà impressa negli annali del club. Il primo anno con Josè Mourinho alla guida della squadra la Roma è riuscita a vincere la prima Conference League della storia. In questi giorni, con la stagione in archivio, il tecnico portoghese ha raggiunto la famiglia per un periodo di riposo meritato. Le attenzioni sono tutte rivolte all’operato del connazionale dello Special One, il general manager Tiago Pinto.

calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

Al dirigente ex Benfica l’arduo compito di alzare l’asticella della rosa in vista della prossima stagione. Josè Mourinho è stato categorico poco prima di lasciare la Capitale, vietato accontentarsi in vista della prossima stagione. Per tornare a competere ai vertici anche nella Serie A servirà una rivoluzione importante nella prossima campagna acquisti, Pinto continua a muoversi su profili di livello ingaggiabili a costo zero. I riflettori si accendono su Isco, centrocampista offensivo libero a parametro zero dal Real Madrid. Il calciatore spagnolo da poche settimane ha firmato con Jorge Mendes ed il procuratore portoghese lo ha offerto alla Roma, ma la concorrenza di certo non manca.

Calciomercato Roma, futuro in Liga per Isco: le ultime di “As”

calciomercato Roma
Isco ©LaPresse

Secondo quanto riferito da AS, infatti, l’ex Malaga – pur non scartando a priori l’ipotesi legata ad un’avventura fuori dalla Spagna – avrebbe messo in cima alla lista dei suoi desideri una sua permanenza in Liga. Molto vicino al Betis, Isco sarebbe entrato prepotentemente nel mirino del Siviglia, per la ferma volontà di Lopetegui di puntare su un profilo di qualità. Inoltre, anche il Valencia potrebbe giocarsi le proprie chances, a patto che il classe ’92 adegui le proprie richieste all’offerta che eventualmente potrebbero mettere sul piatto i “Pipistrelli”.