Calciomercato Roma, futuro Cristante: c’è l’annuncio ufficiale

Calciomercato Roma, è arrivato l’annuncio del giocatore relativo al suo futuro. Di seguito i punti più importanti delle sue dichiarazioni.

L’inizio di giugno ha catalizzato con vigore il diffondersi di notizie relative a quelle che saranno le prossime mosse di Pinto e colleghi, consapevoli di dover consegnare quanto prima a mister José uno scacchiere degno del suo nome e migliorato in quegli aspetti le cui defezioni siano state già denunciate dallo Special One.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e Mourinho ©AnsaFoto

Indubbiamente nella Capitale cresce la curiosità circa le prossime decisioni in uscita, laddove preoccupa la vicenda Zaniolo ma non solo. Causa i mancati introiti Champions e il modus operandi di un club che da tempo si autofinanzia senza esborsi irrazionali, non sono da escludersi nobili vendite ma anche gli allontanamenti di chi non possa più restare in giallorosso a condizioni convenienti per le casse dei Friedkin.

Il caso Mkhitaryan è da questo punto di vista emblematico ma ciò non significa che il prossimo trimestre estivo sarà contraddistinto da ridimensionamenti o nomi poco altisonanti. Piuttosto, si cercherà di continuare ad operare con intelligenza, acquistando in nome di una ponderatezza che prima dei Friedkin era stata totalmente dimenticata e che dovrà essere invece alla base della costruzione prossima.

Calciomercato Roma, le dichiarazioni di Cristante sul futuro

calciomercato roma
Bryan Cristante, centrocampista della Roma ©LaPresse

C’è poi interesse relativamente anche alla permanenza di quegli elementi che abbiano dimostrato di rappresentare delle pedine affidabili per José e che siano dunque parte di una colonna portante che il mister di Setubal non vorrà in alcun modo spezzare per garantirsi una continuità progettuale fondamentale per continuare a vincere.

In questa rosa di giocatori, figura sicuramente anche Bryan Cristante, in scadenza nel 2024 e del quale erano arrivate importanti notizie sul fronte rinnovo in queste ore. A quanto già riportato, si aggiunga anche la posizione del diretto interessato che si è da poco espresso in conferenza stampa prima di Italia-Germania e anche ai microfoni Sky. Di seguito gli spunti del 4 maggiormente interessanti per i tifosi romanisti.

Giunge adesso il momento di fare uno step successivo e dobbiamo puntare all’Europa League. In campionato dobbiamo ambire alle prime quattro posizioni, come abbiamo fatto anche quest’anno prima che gli infortuni e le partite europee influenzassero il percorso. Le stagioni sono lunghe, serve una rosa profonda ma dobbiamo approcciare al prossimo campionato con la volontà di centrare i due obiettivi che ho detto“.

Sul futuro, poi. “Sono attualmente concentrato su questi impegni con la Nazionale ma fa sempre piacere il sapere che ci siano diverse squadre interessate a me ma non è il momento di parlare del futuro. Dopo le partite con l’Italia, si vedrà quale strada seguire“.