Calciomercato Roma, Milan su Zaniolo: spunta l’offerta shock

I rossoneri stanno cercando di mettere le mani sul talento della Roma nella prossima finestra estiva di calciomercato

Nicolò Zaniolo rappresenta il caso più rovente di tutto il calciomercato della Roma. L’attaccante numero 22, infatti, è nel mirino di molti club sin dall’inizio del 2022. A gennaio la squadra che sembrava essere in vantaggio su tutti era la Juventus. I bianconeri non hanno mia smesso di pensare a Zaniolo come un rinforzo per il futuro sin dal primo anno di Nicolò in giallorosso. Il talentino ex Inter, arrivato nell’affare Nainggolan, ha esordito con Di Francesco in panchina e subito le sue qualità si sono fatte notare. Non è servito molto che la Juventus lo notasse e organizzare i suoi piani per portarlo alla Continassa. Fino ad oggi, però, non ci è ancora riuscita e sembra addirittura aver perso terreno.

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma ©LaPresse

Ora sulle tracce dell’attaccante toscano c’è il Milan, con Pioli che vorrebbe un inserimento di grande livello sulla trequarti dopo aver vinto lo Scudetto quest’anno. Con Leao a destra e Barhim Diaz al centro, l’allenatore rossonero vorrebbe avere anche un giocatore di talento sulla fascia destra, magari proprio mancino per poter rientrare e calciare in porta. L’identikit di Zaniolo sembra perfetto per il Milan, quindi, che si è fatto avanti proprio per portarlo a Milano. L’offerta del club campione d’Italia, però, non sembra soddisfare molto Tiago Pinto che gradirebbe uno sforzo maggiore. Privarsi di Zaniolo, infatti, è un’operazione difficile, considerando la sua età, il suo talento e il fatto che la sua eventuale cessione dovrà finanziare tutto il calciomercato visto il peso che ha.

Calciomercato Roma, il Milan valuta il prestito oneroso o con contropartita per Zaniolo

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

I rossoneri non hanno alcuna intenzione di andare incontro alle richieste della Roma, che gradirebbe un’offerta maggiore di 25 milioni. Quella è la cifra massima cash che il Milan è disposto a offrire e per questo sta studiando le alternative. Secondo quanto riporta Calciomercato.it, Pioli ha preparato due offerte per Zanilolo. La prima è un prestito oneroso abbastanza alto, intorno ai 15 milioni, con l’obbligo di riscatto di circa 20 milioni. La seconda offerta ideata dai rossoneri, invece, è sempre un prestito, ma con contropartita, nonostante Rebic e Saelemaekers siano stati già rifiutati.