Calciomercato Roma, cessione a sorpresa in Serie A: vogliono la punta

I rivali di sempre hanno chiesto informazioni per l’attaccante della Roma in vista dell’imminente finestra estiva di calciomercato

C’è chi arriva e chi se ne va e a deciderlo è in gran parte Tiago Pinto, che sta preparando il calciomercato estivo della Roma. Il general manager giallorosso in questi giorni sta architettando il futuro della squadra con le trattative che dovranno andare a plasmare la rosa che Mourinho chiede per lottare ad alti livelli. La vittoria della Conference League e il quinto posto in Serie A sono i punti di partenza su cui vuole costruire le basi del futuro José. Per farlo, però ha bisogno di nuovi innesti che permettano alla squadra di rinforzarsi nel migliore dei modi, soprattutto in ottica di un ipotetico ritorno alla difesa a quattro.

Il numero 10 ora vede l’Europeo con l’Italia
José Mourinho e Tiago Pinto in panchina ©LaPresse

Uno dei principali obiettivi dello Special One, però, è quello di avere almeno due giocatori per reparto in modo da non arrivare in fondo col fiato corto. In questa stagione, infatti, diversi giocatori si sono ritrovati a fare gli straordinari. Uno di questi è Rick Karsdorp, terzino destro olandese, che non ha mai lasciato il campo se non per espulsione. Questo, infatti, ha fatto sì che l’ex Feyenoord arrivasse alle ultime settimane molto stanco e per questo si stanno cercando sostituti validi. Un altro giocatore che ah avuto poco ricambio è stato Tammy Abraham, che ha pagato l’assenza di alternative di livello. Felix Afena-Gyan ed Eldor Shomurodov, infatti, non hanno mai convinto Mourinho, con quest’ultimo che è stato molto vicino ad essere inserito nella lista dei partenti. Ora, però, visti i 20 milioni spesi lo scorso anno, Pinto ha deciso di tenerlo anche per il prossimo anno.

Calciomercato Roma, la Fiorentina si fa avanti e chiede informazioni per Shomurodov

Il numero 10 ora vede l’Europeo con l’Italia
Eldor Shomurodov, attaccante della Roma ©LaPresse

Qualcosa per la cessione dell’uzbeko, però, si sta muovendo. Secondo quanto riporta Il Messaggero, l’ex attaccante del Genoa è finito nel mirino della Fiorentina che si è fatta avanti. Il club di Italiano, infatti, ha chiesto informazioni sul conto di Shomurodov. Evidentemente le attuali punte presenti in rosa non hanno soddisfatto l’ex tecnico dello Spezia, che è passato da Vlahovic a Piatek e Cabral. Ora per ravvivare il reparto offensivo ha pensato a Shomu, che, però, non è in vendita viste le intenzioni della società.