Calciomercato Roma, niente colpo a zero: vuole la Champions

Calciomercato Roma, si riducono drasticamente le possibilità di un nuovo colpo a parametro zero. La volontà del calciatore è decisiva.

Fari puntati sul prossimo calciomercato estivo, che si aprirà ufficialmente il primo luglio. Ad infiammare queste settimane di attesa è il futuro dei tanti calciatori liberi a parametro zero e Tiago Pinto è ancora una volta protagonista. Il general manager della Roma ha tesserato con questa formula il giovane portiere, Mile Svilar e perso invece Henrikh Mkhitaryan. Ad un passo è l’approdo di Nemanja Matic, sempre a parametro zero ma dal Manchester United, mentre le possibilità di un nuovo colpo gratis adesso sono drasticamente ridotte. La volontà del calciatore è chiara, il prossimo anno vuole giocare la Champions League.

Calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

La condizione fissata dal calciatore per il passaggio a parametro zero taglia fuori la Roma di Josè Mourinho dunque. Il tecnico portoghese è riuscito a riportare un trofeo ambito nella Capitale, oltremodo in Europa, rompendo un doppio tabù con un solo colpo. Ora le attenzioni sono tutte rivolta all’operato di Tiago Pinto, il general manager giallorosso ha il compito di alzare l’asticella della rosa della Roma il prossimo anno. Per tentare di arrivare in fondo in Europa League e risalire ai vertici della Serie A sarà fondamentale operare correttamente nel calciomercato estivo per l’ex Benfica.

Calciomercato Roma, niente colpo a zero: vuole la Champions

calciomercato Roma
Axel Witsel ©LaPresse

Fari puntati sul futuro di Axel Witsel, libero a parametro zero dal Borussia Dortmund. Nelle scorse ore era tornato alla ribalta il suo nome per un intreccio che avrebbe liberato Jordan Veretout. Ora , secondo quanto raccolto dal sito francese LePhoceen.fr , il suo futuro è sempre più indirizzato all’approdo in Ligue 1. Secondo il portale transalpino tutti gli elementi tendono ad accostare il 33enne belga all’Olympique Marsiglia. La prova più schiacciante è la volontà ferma del calciatore che ha deciso di partecipare alla prossima Champions League. Il club allenato da Sampaoli si è qualificato, a differenza della Roma e del Galatasaray che avrebbero effettuato sondaggi esplorativi secondo il media francese.