Calciomercato Roma, Pinto bruciato: ha già parlato col club

Calciomercato Roma, il blitz dal campionato spagnolo preoccupa Tiago Pinto. Inserimento per il colpo estivo, la conferma arriva dalla Liga.

Messa in archivio la prima stagione di Josè Mourinho alla guida della Roma è già tempo di pensare al secondo anno. Lo Special One ha riportato un trofeo interrompendo un digiuno lungo quattordici anni. Ora, per migliorare le prestazioni anche nei confini nazionali, la missione è affidata all’operato di Tiago Pinto. Il general manager della Roma sta lavorando senza sosta in vista dell’apertura ufficiale della sessione estiva di calciomercato. Meno di due settimane ci attendono al via libera ufficiale, con la Roma ancora una volta tra le squadre più attive in Serie A.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

La squadra giallorossa, con la formula del parametro zero, ha salutato Henrikh Mkhitaryan ed accolto Nemanja Matic. Questo può essere solo il primo si una lunga serie di ribaltoni all’interno della rosa giallorossa. Tanti calciatori sono al passo d’addio e la missione di Tiago Pinto è quella di equilibrare il fronte delle cessioni con quello delle nuove entrate. A tal proposito, mentre si definiscono gli addii a diversi esuberi, c’è una pista da seguire in Francia. Per la mediana giallorossa resta viva l’opzione che porta a guardare in casa Lione, ma la concorrenza aumenta e Tiago Pinto deve accelerare i tempi.

Calciomercato Roma, traffico in mediana: aumenta la concorrenza

calciomercato Roma
Houssem Aouar ©LaPresse

Resta caldo il nome di Houssem Aouar nelle mire di Pinto e Mourinho per il prossimo centrocampo della Roma. La squadra giallorossa è pronta alla rivoluzione nel settore nevralgico di campo, Matic può essere solo il primo tassello. In previsione dei vari addii di Diawara, Darboe e Veretout si è accesa la pista che porta a guardare al centrocampista franco algerino in forza al Lione. Con il club transalpino Aouar ha collezionato 182 presenze e 32 reti e con il contratto in scadenza nel 2023 il Lione può decidere di venderlo questa estate pur di non perderlo a parametro zero. La concorrenza non manca ed aumenta in queste ore, come riportato dal sito Mundo Deportivo dalla Spagna. Anche la Real Sociedad avrebbe messo il centrocampista nel mirino, già avviati i contatti per l’ingaggio sia con il calciatore che con il club francese.