Calciomercato Roma, cessione immediata: doppia opzione in Serie A

Calciomercato Roma, l’operato di Tiago Pinto si divide sul fronte delle entrate e quello delle uscite. Doppia opzione per la cessione immediata.

Tra una dozzina di giorni ci sarà l’apertura ufficiale del calciomercato estivo, fari puntati ancora una volta su Tiago Pinto. Il general manager portoghese ha il compito di migliorare la rosa della Roma, in profondità e qualità. L’imperativo sarà quello di equilibrare le uscite ed in nuovi innesti per realizzare il salto di qualità auspicato da Josè Mourinho. La prima stagione a guida Special One si è chiusa nel migliore dei modi, ancora è vivo l’entusiasmo generato dalla conquista della Conference League. Ora l’obiettivo è quello di ritornare a lottare per il vertice anche nel campionato nazionale.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

La stagione chiusa lo scorso mese ha visto la squadra giallorossa giocare la bellezza di 55 gare ufficiali. L’ultima delle quali ha consegnato un trofeo a lungo agognato dai tifosi giallorossi, con Mourinho che ha rotto un digiuno che durava da quattordici anni. Ora la missione è quella di migliorare il sesto posto dello scorso anno in Serie A ed arrivare più a fondo possibile in Coppa Italia ed in Europa League. Insomma, se le cose dovessero funzionare anche il prossimo anno potremmo assistere a oltre cinquanta gare ufficiali, la rosa deve essere per forza di cose migliorata nella profondità e nella qualità degli intrepreti. In molti sono con le valigie in mano a Trigoria, in particolare c’è una cessione immediata che sta per concretizzarsi.

Calciomercato Roma, cessione immediata: doppia opzione in Serie A

calciomercato Roma
Riccardo Calafiori ©LaPresse

Fari puntati su Riccardo Calafiori, rientrato a Roma dopo il prestito al Genoa ma solo di passaggio. Il terzino sinistro, ex primavera giallorosso, non ha avuto un grande impatto con la maglia del Grifone. Appena tre le presenze totalizzate, con la squadra ligure per altro retrocessa in Serie B. Sorte che non toccherà però al terzino classe 2002, tante squadre si stanno muovendo sulle sue tracce. Come vi avevamo raccontato ieri resiste la pista svizzera che porta a guardare in casa Basilea, ma non solo. Secondo quanto rilanciato da Gianluca Di Marzio spunta la doppia pista in Serie A: Salernitana e Cremonese possono entrare in lizza per aggiudicarsi il terzino in prestito.