Calciomercato Roma, braccio di ferro a centrocampo: Sampaoli guastafeste

Calciomercato Roma, spunta il braccio di ferro a centrocampo in Ligue 1. Sampaoli può rovinare tutto, nuova insidia per Tiago Pinto. 

Riflettori accesi in casa Marsiglia in vista della sessione estiva di calciomercato. Il club francese è già stato alleato di Tiago Pinto nelle scorse finestre di trattative in uscita. Pau Lopez e Cengiz Under hanno effettuato il passaggio proprio al Marsiglia, con Pinto che ha intascato un notevole gruzzoletto dalla doppia cessione. Lo scenario può riproporsi nella finestra di mercato estiva imminente, ma c’è un braccio di ferro con cui fare i conti. Jorge Sampaoli, allenatore del club transalpino, può far saltare completamente il banco.

calciomercato Roma
Jorge Sampaoli ©LaPresse

Il vulcanico allenatore sudamericano può costringere Tiago Pinto al cambio di strategia repentino, ma non è detta l’ultima parola. Il Marsiglia ha da poco salutato a parametro zero il giovane centrocampista difensivo Boubacar Kamara. Il classe 1999 ha firmato a parametro zero per l’Aston Villa, lasciando la Ligue 1 dopo sei stagioni in maglia biancoceleste. Anche la Roma venne spesso accostata al futuro del giovane mediano, ma alla fine l’ha spuntata Steven Gerrard, tecnico dei Villains. In ogni caso l’addio a parametro zero di Kamara ha aperto uno spiraglio per le manovre in uscita di Tiago Pinto, però non mancano gli ostacoli.

Calciomercato Roma, braccio di ferro a centrocampo: Sampaoli guastafeste

calciomercato Roma
Jordan Veretout ©LaPresse

Per sostituire Kamara si è fatto anche il nome di Jordan Veretout, centrocampista giallorosso in odore di addio. Spunta un nuovo retroscena in casa Marsiglia, a raccontarlo è il quotidiano transalpino La Provence. Secondo il media marsigliese è in atto un vero e proprio braccio di ferro tra Sampaoli e la presidenza del club francese, guidato da Pablo Longoria. Il patron del Marsiglia avrebbe avallato l’operazione Veretout, ma Sampaoli si è messo di traverso. L’argentino non concorda con il presidente, preferendo un nome più giovane ed esotico al profilo del centrocampista box-to-box in casa Roma. Jorge Sampaoli avrebbe messo gli occhi sul giovane Danilo, 21enne in forza al Palmieiras. Lo scontro può modificare sensibilmente le prossime mosse di Tiago Pinto, a caccia di un tesoretto per rafforzare la rosa giallorossa.