Calciomercato Roma, concorrenza e ritorno di fiamma in Serie A: Pinto sorride

Calciomercato Roma, il ritorno di fiamma in Serie A porta buone notizie a Tiago Pinto. Il general manager può sorridere in vista di luglio.

Sono giornate cruciali per il dirigente portoghese ex Benfica. La Roma è ancora una volta tra le società più attive in questa fase di calciomercato estivo, con la finestra che si aprirà ufficialmente nel mese di luglio. Mentre è stato trovato l’accordo totale per un nuovo colpo in entrata, c’è un aggiornamento importante da registrare sul fronte delle cessioni. Il ritorno di fiamma in Serie A può sbloccare tutto per Tiago Pinto, ecco il nuovo inserimento che fa sperare il dirigente lusitano.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Ritorno di fiamma alle porte in Serie A e concorrenza in aumento. Ora Tiago Pinto può tornare a sperare nell’asta al rialzo. Fervono i movimenti di calciomercato in casa giallorossa, previsto a breve l’annuncio del terzino destro Celik dal Lille. Il portoghese ha colmato il vuoto sulla fascia destra lasciato libero da Maitland-Niles, tornato all’Arsenal dopo sei mesi di prestito. Si sblocca parallelamente anche il calciomercato in uscita e il ritorno di fiamma in Serie A può scatenare il general manager giallorosso. Il calciomercato in entrata è strettamente legato al fronte delle cessioni, sono tanti i calciatori con le valigie in mano in vista della sessione estiva in quel di Trigoria.

Calciomercato Roma, concorrenza e ritorno di fiamma in Serie A: Pinto sorride

calciomercato Roma
Gonzalo Villar ©LaPresse

Secondo quanto rilanciato da il Secolo XIX, la Sampdoria si è iscritta alla corsa per Gonzalo Villar. Il centrocampista spagnolo ha passato la seconda metà di stagione in prestito al Getafe, al pari di Borja Mayoral. In Liga il centrocampista ha collezionato 10 presenze, nonostante non abbia inciso particolarmente le pretendenti su di lui sembrano non mancare. Ora si aggiunge anche la squadra blucerchiata, con un vero e proprio ritorno di fiamma. La Sampdoria infatti aveva richiesto il centrocampista già nella sessione invernale, ora la speranza di Tiago Pinto è che si scateni una vera e propria asta al rialzo.