Calciomercato Roma, cessione decisa e sfida al Milan

Pinto ha deciso di lanciare il guanto ai rossoneri per cercare di portare alla Roma un obiettivo di calciomercato che si libererà in questi mesi

Le vie del calciomercato sono infinite e portano in qualsiasi paese. Non c’è solo l’Italia, infatti nella lista dei campionati dove Tiago Pinto sta guardando per costruire la Roma del futuro. Nel nostro torneo ci sono sicuramente tanti profili che interessano al general manager giallorosso, ma la maggior parte vengono da fuori, come dimostrano i primi tre acquisti ufficializzati in questi giorni. Il primo, Nemanja Matic, arriva direttamente a parametro zero dalla Premier League. Il trentatreenne serbo, infatti, si è liberato in scadenza dal Manchester United e ora sarà il nuovo regista della Roma di Mourinho. Il secondo acquisto arriva dalla Primera Liga, massimo campionato portoghese e si tratta di Mile Svilar, anche lui a zero, ma dal Benfica.

calciomercato roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Infine, il terzo acquisto, che però ancora non so è presentato in conferenza stampa ai giornalisti, è Zeki Celik, Terzino destro in arrivo dalla Ligue 1. Il Lille ha deciso di cedere il giocatore dopo aver trovato il suo sostituto e il turco sarà il vice-Karsdorp, che ha giocato tutte le partite in questa stagione. Sempre nel campionato francese, però, ci sono diversi profili che hanno attirato l’attenzione di Pinto e Mourinho. Oltre a Renato Sanches, che per parecchio tempo è stato sulla lista della spesa dei giallorossi, ora il primo obiettivo è un difensore centrale. Questo, poi, potrebbe arrivare direttamente dal Paris Saint-Germain.

Calciomercato Roma, Pinto sfida il Milan per Diallo

calciomercato roma
Abdou Diallo, difensore del Paris Saint-Germain ©LaPresse

Secondo Loic Tanzi, si tratta di Abdou Diallo, difensore centrale che il club parigino ha intenzione di mettere in vendita. La Roma è interessata già da qualche giorno al calciatore e ora sembra che sulle sue tracce ci si sia messo il Milan, che ha intenzione di acquistare il talento classe 1996. Anche altri club italiani si sono interessati alla situazione con il Tottenham che guardava con attenzione la situazione di Diallo, ma dovrebbero prendere Lenglet. Roma alla finestra, quindi per Diallo, che è conteso dal Milan per rinforzare il reparto arretrato.