Calciomercato Roma, Pinto non fa sconti: doppio affare in Serie A

Calciomercato Roma, fari puntati sulle operazioni di Tiago Pinto in vista della seconda stagione a guida Mourinho. Il gm non fa sconti in Serie A.

Sono giornate fitte d’impegni per Tiago Pinto, il dirigente ex Benfica sta modellando la Roma del prossimo anno. La seconda stagione per il tecnico Josè Mourinho è già iniziata, due giorni fa la prima parte del ritiro a Trigoria in attesa della partenza verso il Portogallo. Tante attenzioni sono incentrate sul futuro di Nicolò Zaniolo, ma non è il solo nome caldo in casa giallorossa. Nell’ottica di un completo restyling della rosa giallorossa il portoghese può sfruttare diverse occasioni nel campionato italiano. Ecco il doppio affare possibile in Serie A.

calciomercato Roma
Tiago Pinto e Josè Mourinho ©LaPresse

Riflettori accesi sul fronte cessioni in casa giallorossa. Le uscite dalla rosa serviranno a dare ossigeno alle casse della società, alleggerendo il  monte ingaggi e consegnando un tesoretto adatto alla campagna acquisti. Una cosa è certa, il tempo stringe e tra cinque settimane avrà il via la nuova Serie A, che vedrà un’anomala pausa a cavallo di novembre e dicembre per i Mondiali in Qatar. La prossima settimana la Roma volerà in Portogallo per la seconda fase del ritiro, ma tante cose possono cambiare all’interno della rosa giallorossa in questi giorni. Ecco la doppia occasione in Serie A per Tiago Pinto, si scalda l’asse Roma-Torino.

Calciomercato Roma, Pinto non fa sconti: doppio affare in Serie A

calciomercato Roma
Marash Kumbulla e Amadou Diawara ©LaPresse

Secondo quanto scritto da Tuttosport la squadra granata potrebbe bussare due volte alla porta di Tiago Pinto. Confermato l’interesse del Torino per Marash Kumbulla, lanciato in Serie A proprio dal tecnico granata, Juric. Il nodo resta il valore del cartellino del difensore italo-albanese, valutato tra i 15 ed i 20 milioni di euro. La quadra potrebbe trovarsi sulla base di un prestito con diritto di riscatto, ma non finisce qui. Secondo il quotidiano sportivo torinese, il club di Urbano Cairo avrebbe sondato anche la pista Amadou Diawara. Il guineano è finito ai margini della rosa giallorossa ed il suo addio è scontato. L’inserimento della squadra piemontese potrebbe far scattare l’asta al rialzo per il suo cartellino, con la pista della Bundesliga che resta calda.