Calciomercato Roma, Pinto a Torino e giallo Zaniolo

Il general manager della Roma è stato in Piemonte per trattare di calciomercato, ma non del numero 22, sempre nel mirino bianconero

Più giorni passano, più il futuro di Nicolò Zaniolo rimane un’incognita per tutti. In queste settimane di calciomercato il futuro dell’attaccante della Roma sembra essere lontano dalla Capitale, dove ha cominciato a giocare ben 4 anni fa. Nel 2018, infatti, c’è stato l’esordio in giallorosso sotto la guida di Di Francesco che, molto coraggiosamente, decide di schierarlo mezzala contro il Real Madrid. Una sorpresa che a suo tempo ha sorpreso tutto perché nessuno si aspettava di vedere un ventenne esordire contro i Blancos. Il tempo, poi, ha dimostrato che l’ex tecnico del Sassuolo aveva ragione nel puntare su un grande talento come quello di Nicolò.

calciomercato Roma zaniolo
Nicolò Zaniolo dopo la vittoria della Conference League ©LaPresse

Dopo un buon inizio tra i grandi, però, è arrivata una doppia doccia fredda per Zaniolo: la rottura dei crociati. I due infortuni hanno tenuto l’attaccante fuori dai campi per circa due anni e solo in questa stagione è tornato a giocare con continuità. Il suo ritorno a pieno ritmo ha riacceso la fiammella dell’interesse della Juventus che non si era mai spenta. I bianconeri, infatti, hanno da sempre un certo debole per il numero 22 della Roma e in questa stagione si sono fatti avanti in modo significativo per portarlo a Torino. A frenare la trattativa, però, sono le richieste dei giallorossi. Per l’eroe di Tirana, infatti, Pinto e i Friedkin chiedono almeno 50 milioni. Cifra che i bianconeri sembrano non voler spendere, almeno non subito.

Calciomercato Roma, Pinto a Torino ma niente Zaniolo

calciomercato Roma zaniolo
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

In questi giorni, poi, c’è stato un ultimo viaggio di Tiago Pinto a Torino. Secondo quanto riporta Il Tempo, infatti, il general manager è volato in Piemonte dove, però, non ha incontrato gli uomini di mercato bianconeri. Il portoghese, infatti, sarebbe andato nella città del Nord Italia per discutere la cessione di Veretout e di Kluivert. Zaniolo non ha fatto parte degli argomenti trattati da Tiago nel suo viaggio torinese. Sembra più che lecito, però, pensare a un giallo. La trattativa tra la Juventus e Zaniolo è la più calda del momento e pensare a Pinto a Torino senza aver parlato del numero 22 crea qualche dubbio.