Ritiro Roma, Zaniolo scatenato: lungo colloquio a fine allenamento

La Roma prosegue il suo ritiro pre-stagionale nel sud del Portogallo. Nicolò Zaniolo in grande spolvero, c’è stato il lungo colloquio a fine allenamento

Riflettori accesi su Nicolò Zaniolo, dal ritiro della Roma nell’Algarve. Ad un mese dall’inizio del campionato i giallorossi proseguono la propria preparazione estiva nella patria di Josè Mourinho. Il numero 22, al centro di tante voci di mercato, dopo l’ottima prova fornita nell’amichevole di ieri si è confermato anche oggi. In allenamento ed in partitella Nicolò Zaniolo è nuovamente apparso sugli scudi, dopo aver cambiato gli equilibri nell’amichevole contro il Sunderland. A  fine allenamento non è passato inosservato il gesto del capitano della Roma, il numero 7 Lorenzo Pellegrini.

Roma Zaniolo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini e Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Anche questa estate la Roma ha raggiunto il sud del Portogallo per la mini tournée di amichevoli in preparazione della nuova stagione. Ieri ad ora di pranzo i giallorossi hanno affrontato la prima amichevole del ritiro in terra lusitana, prevalendo per 2-0 sugli inglesi del Sunderland. Nicolò Zaniolo, partito dalla panchina dopo aver saltato il primo test a Trigoria, ha giocato tutto il secondo tempo ad altissima intensità. Il numero 22 ha colpito il palo con un pregevole tiro dal limite dell’are di rigore, poco dopo ha siglato il raddoppio che ha archiviato la pratica Black Cats per i giallorossi.

Ritiro Roma, Zaniolo scatenato: lungo colloquio con capitan Pellegrini

Roma Zaniolo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini abbraccia Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Anche quest’oggi in allenamento Nicolò Zaniolo ha rubato la scena. Durante la partitella di fine seduta, il numero 22 giallorosso ha realizzato una tripletta fondamentale per permettere al proprio schieramento di vincere per 5-4. Insomma, un altro messaggio chiaro che indichi quanto il ragazzo sia in forma e quanto abbia lavorato bene nonostante la pausa estiva. Non scontata una partenza così sprint per una struttura fisica imponente come quella del fantasista offensivo della Roma. Inoltre, a sessione d’allenamento conclusa, proprio Zaniolo si è intrattenuto per un lungo colloquio con capitan Lorenzo Pellegrini nel centro del campo. Almeno una ventina di minuti di lunga chiacchierata immortalati dai cronisti lì presenti. Chissà se proprio le insistenti voci di calciomercato saranno state toccate nel colloquio tra il capitano ed il numero 22 giallorosso…