Calciomercato Roma, Dybala day: svelata la clausola rescissoria

Nell’accordo tra la Roma e l’argentino, pronto a firmare in queste ore di calciomercato, è spuntata la clausola per il futuro

Paulo Dybala è a un passo da diventare il nuovo rinforzo della Roma in questo calciomercato. L’attaccante argentino, infatti, in queste ore è atterrato in Portogallo per raggiungere il ritiro dei giallorossi e mettere la firma sul contratto che lo legherà ai giallorossi. Manca solo l’annuncio per rendere ufficiale questa trattativa, che è stata chiesta a gran voce da Mourinho. Il tecnico portoghese, infatti, è voluto scendere in campo lui stesso per assicurarsi questo affare. Nei giorni scorsi, infatti, lo Special One ha chiamato al telefono Paulo convincendolo ad accettare la sua proposta. Sembra che l’intervento di José sia andato a buon fine visto che l’ex numero 21 bianconero ha accettato di trasferirsi nella Capitale.

calciomercato roma dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

L’accordo che Tiago Pinto è riuscito a trovare con l’agente del giocatore, Jorge Antun, è di 6 milioni a stagione. Nelle scorse settimane si parlava di un’offerta di 4.5 più svariati bonus, ma il general manager è stato costretto ad alzare la sua offerta. Questa è sembrata soddisfacente per l’attaccante, che ha rifiutato Napoli e Inter. I due club, infatti, erano sulle tracce della Joya, ma sono state sorpassate dalla Roma. Inizialmente i nerazzurri sembravano quelli più vicino, ma dopo il colpo Lukaku si sono defilati spianando la strada a Mourinho. Nell’accordo tra società e calciatore, però, sembra essere stata inserita anche una clausola sul futuro, secondo quanto riporta Il Messaggero.

Calciomercato Roma, clausola rescissoria per Dybala

calciomercato roma dybala
Paulo Dybala con la maglia della Juventus ©LaPresse

Dybala, infatti, ha ottenuto l’inserimento di una clausola rescissoria di 20 milioni. Comunque, i tifosi della Roma dovranno aspettare prima di vedere il talento argentino in azione. Molto difficilmente, infatti, Paulo giocherà nella sfida di domani contro lo Sporting Lisbona. Molto probabilmente, invece, Mourinho potrebbe regalare uno scampolo di partita all’argentino sabato contro il Nizza. Il match comincerà alle 20 italiane. Dopo di che la Roma dovrebbe fare ritorno nella Capitale, ma con Paulo al seguito che verrà in città come romanista per la prima volta nella sua carriera da giocatore.