Tutte le cifre di Dybala-Roma: la verità su clausola e commissioni

Le commissioni per l’agente di Dybala verranno pagate dalla Roma in un modo particolare. Ecco quando la clausola si potrà utilizzare

Paulo Dybala è pronto a diventare un nuovo calciatore della Roma. Ieri, infatti, l’argentino è atterrato in Portogallo per raggiungere la squadra e svolgere le visite mediche. Dopo tante settimane sulle sue tracce, la Roma è riuscita a raggiungere l’accordo con il talento classe 1993 che fino ad ora ha giocato ben 271 partite, segnando 98 gol e fornendo ben 51 assist in Serie A. Un bottino niente male per la Joya che qualche settimana fa si è liberato a parametro zero dalla Juventus.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala con la maglia dell’Argentina ©LaPresse

L’accordo con i bianconeri è finito dopo sette anni di matrimonio, cominciato nel 2015, quando la Juve decise di prenderlo dal Palermo. Con i rosanero, infatti, è cominciato il cammino dell’argentino in Italia, in cui si è consacrato uno dei migliori calciatori in circolazione. Le sue qualità non sono mai state in discussione e, ultimamente, solo gli infortuni hanno rappresentato un piccolo neo nella sua carriera. Paulo, però, è sempre stato nel mirino di diversi big club, compreso l’Inter che ha cercato di prenderlo fino all’ultimo. I nerazzurri, infatti, per un lungo periodo sono stati in testa alla corsa per Dybala, ma poi, dopo l’arrivo di Lukaku si sono un po’ defilati.

Anche il Napoli di Spalletti aveva cercato di inserirsi e fare lo sgambetto alla Roma. Gli azzurri, però, sono stati sorpassati dai giallorossi che hanno accelerato negli ultimi giorni. Per chiudere l’affare è sceso in campo anche José Mourinho, che ha chiamato il giocatore per convincerlo della destinazione. La mossa si è rilevata vincente, con la Joya che ha accettato di giocare per la Roma e di raggiungerla in Portogallo.

Dybala-Roma, la verità sulla clausola e sulla commissione all’agente

Calciomercato Roma
Paulo Duybala alla Milano Fashion Week ©Ansa

Il contratto che Dybala ha firmato è di circa 6 milioni di ingaggio. Nella trattativa, però, è stata inserita anche una clausola rescissoria e soprattutto le commissioni da pagare all’agente Jorge Antun. Secondo quanto riporta Il Messaggero, la prima può essere esercitata solamente in un tempo limitato. I 20 milioni per portare Dybala lontano dalla Capitale non possono essere offerti dopo un determinato periodo. Infine, la Roma ha ottenuto il dilazionamento della commissione per l’agente, che dovrebbe percepire 4 milioni.