Calciomercato Roma, corsa contro il tempo: ne resta soltanto uno

Se la Roma vuole completare l’affare di calciomercato deve accelerare perché il club ha preso una decisione sull’obiettivo

La presentazione di Dybala ha infiammato la piazza romanista che ha accolto l’attaccante argentino nel migliore dei modi. Una dimostrazione di affetto che ha fatto il giro del mondo, con tutti i media che hanno rimbalzato le immagini dell’abbraccio dei giallorossi alla Joya. In circa 10.000 si sono presentati al Palazzo della Civlità all’Eur per gridare in coro il nome di Paulo, che non sarà l’ultimo acquisto estivo dei giallorossi. José Mourinho, infatti, ha intenzione di prendere altri due innesti: uno per il centrocampo e uno per la difesa. Il primo è stato individuato in Georginio Wijnaldum. L’olandese del Paris Saint-Germain è molto vicino a vestire la maglia giallorossa, ma c’è ancora un piccolo nodo da sciogliere. Tiago Pinto sta lavorando proprio per questo e anche Dan Firedkin ha deciso di scendere in campo per convincere Nasser Al-Khelaifi.

Calciomercato Roma bailly
Jose Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Per il reparto arretrato, invece, i nomi sono diversi e i più caldi sono Dan-Axel Zagadou, centrale svincolato, e Eric Bailly del Manchester Untied. Il primo piace a Mourinho e perché è giovane e mancino, ma su di lui ci sono diversi dubbi riguardo la tenuta fisica. Negli ultimi anni, infatti, il classe 1999 è stato spesso in infermeria e la cosa preoccupa la Roma. Il secondo, invece, è stato acquistato proprio dallo Special One nella sua esperienza sulla panchina dei Red Devils. Per questo motivo, il portoghese conosce molto bene il giocatore, il cui futuro è in bilico in Inghilterra. Secondo quanto riporta il Telegraph, infatti, il club della Premier League ha acquistato il suo settimo difensore centrale e per questo motivo deve cederne almeno due.

Calciomercato Roma, Ten Hag ha deciso: corsa contro il tempo

Calciomercato Roma bailly
Eric Bailly, difensore centrale del Manchester United ©LaPresse

I più indiziati a partire sono Phil Jones, Eric Bailly e Axel Tuanzebe. Ten Hag, però, ha deciso che solo due di questi verranno venduti e il terzo potrebbe rimanere nel club. Per questo motivo la Roma deve accelerare se ha intenzione di prendere il centrale ivoriano di 28 anni. In caso i Red Devils riuscissero a vendere gli altri due, allora l’ex Villarreal rimarrebbe in Premier League con la maglia del Manchester United.