Calciomercato Roma, c’è il summit per Zaniolo: ribaltone per Juve e Milan

Pinto ha un appuntamento per discutere del futuro dell’attaccante della Roma, finito nel mirino di diversi club in questo calciomercato

La situazione di Nicolò Zaniolo tiene banco nel calciomercato della Roma, dove il suo futuro è da tempo in bilico. Sono tante le indiscrezioni che vedono l’ex Inter pronto a lasciare la Capitale in queste settimane estive. La Juventus, che da diversi mesi è in pressing sull’attaccante giallorosso, ha intenzione di prendere il giocatore per cui ha sempre avuto un debole. Il classe 1999, infatti, è da anni nella lista degli obiettivi del club torinese che è tornato sulle sue tracce a gennaio.

Calciomercato Roma zaniolo
Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma ©LaPresse

Dall’inizio del 2022, Federico Cherubini ha cercato di trovare la formula perfetta per strappare l’ex Inter a Mourinho. Inizialmente, aveva pensato a un trasferimento definitivo, ma con contropartita. La proposta non è mai interessata ai giallorossi che, se proprio devono cederlo, preferiscono aver solo cash e quindi monetizzare dall’ affare. La richiesta di Pinto, poi, è piuttosto proibitiva e in Italia equivale a dire che il giocatore è blindato. Se si vuole portare via Nicolò dalla Roma, infatti, gli interessati devono sborsare almeno 50 milioni, cosa che nessuna italiana può fare a meno di formule particolari. In quest’ottica, la Juve sta pensando da tempo a un prestito oneroso con obbligo di riscatto nel 2023.

Nelle ultime settimane, poi, la trattativa si è complicata ancora di più per Cherubini e Allegri, con una concorrente che è entrata di prepotenza nell’affare. Si tratta del Tottenham che, come appreso da AsRomaLive.it, ha intenzione di tornare alla carica in occasione dell’amichevole con la Roma che ci sarà nel fine settimana.

Calciomercato Roma, ribaltone per il futuro di Zaniolo

Calciomercato Roma zaniolo
Nicolò Zaniolo durante la finale di Conference League contro il Feyenoord ©LaPresse

Secondo quanto riporta Tuttosport, il club londinese è pronto a sferrare l’assalto all’attaccante nei prossimi giorni. Sabato, sia i giallorossi che gli Spurs saranno in Israele. In quell’occasione i due club si confronteranno non solo in campo, ma anche fuori, con giacca e cravatta. Paratici e Conte, infatti, incontreranno Pinto per presentare la loro offerta e per trovare un compromesso per Zaniolo. Per ora, però, lo scenario più probabile è quello che si augurano i tifosi, ovvero la conferma di Nicolò con eventuale rinnovo a settembre.