Calciomercato Roma, colpo Belotti: le cifre dell’operazione

Calciomercato Roma, svolta finale per il colpo Andrea Belotti in attacco. Il “Gallo” sembra ad un passo da Mourinho, ecco le cifre

Tiago Pinto alza la cresta ed il Gallo Belotti è ad un passo dalla Roma. Il general manager giallorosso sta spingendo per lo sprint decisivo, con un intreccio con Eldor Shomurodov in piedi. L’attaccante uzbeko, prelevato dal Genoa lo scorsa estate, è ad un passo dal vestire la maglia del Bologna. Con la cessione del numero 14 la Roma avrebbe il via libera definitivo per mettere a segno un nuovo colpo a parametro zero in attacco. Dopo la Joya arriva il Gallo, la coppia che già duetto a Palermo sembra vicina al ritorno sotto gli ordini di Josè Mourinho.

calciomercato Roma
Andrea Belotti ©LaPresse

Dopo il colpaccio Paulo Dybala a parametro zero Tiago Pinto ha pronta una doppia entrata per la Roma. Sembra tutto definito con il PSG per l’operazione legata a Gini Wijnaldum, l’olandese ex Liverpool arriva ad aumentare il livello del centrocampo giallorosso in maniera considerevole. Ma l’ingaggio del calciatore oranje non è l’unico colpo in dirittura d’arrivo, la strada per l’ingaggio a zero di Andrea Belotti è stata spianata. Arrivano anche importanti aggiornamenti sulle cifre che accompagneranno la firma del Gallo in casa giallorossa.

Calciomercato Roma, colpo Belotti: le cifre dell’operazione

calciomercato Roma
Andrea Belotti con la maglia dell’Italia ©LaPresse

Secondo quanto svelato su Twitter dal giornalista Orazio Accomando (DAZN Italia) la Roma ed il Gallo sono ad un passo dalle nozze. La partenza di Eldor Shomurodov direzione Bologna è l’assist perfetto per Tiago Pinto, pronto a mettere a segno il quarto colpo a parametro zero della sessione estiva. L’ex numero 9 e capitano del Torino avrebbe anche dato assoluta priorità a Josè Mourinho, ignorando la corte del Valencia di Gennaro Gattuso. Secondo quanto scritto dal giornalista su Twitter la fumata bianca tra la Roma e Andrea Belotti è ora ad un passo. L’attaccante dovrebbe guadagnare uno stipendio annuo che partirebbe da 2 milioni di euro, con i bonus potrebbe arrivare alla quota di 3 milioni.